Test Antigenici: Potrebbero essere aggiunti ai tamponi

0

ANTIGENICI LAST MINUTE

In via Rosellini viene anche seguita con attenzione l’evoluzione della vicenda del protocollo. Con le modifiche che la Figc sta per sottoporre al Cts. I medici della A avevano ipotizzato di seguire il protocollo Uefa (tampone a 24 ore dalla gara per la formazione di casa, due tamponi per chi va in trasferta). Ma siccome i test antigenici rapidi sono sempre più precisi, sta raccogliendo consensi l’idea di aggiungerli e farli svolgere il giorno stesso dell’incontro. Ai tamponi che in A vengono eseguiti a 48 ore dal match, si affiancherebbero questi test che danno una risposta in 15′-20′ e che potrebbero evitare ai positivi di andare in campo. Ribadita la necessità di creare una bolla in un’unica struttura in caso di una positività. Fonte: CdS

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.