SERIE A, Crotone-Milan 0-2: decidono Kessié e Brahim Diaz

Il punteggio finale dell'altra gara delle 18:00

0

CROTONE MILAN 0-1, primo tempo;

8 ‘, Calhanoglu, destro dal limite. Cordaz para.

15’, Tonali per Brahim Diaz. Sul tiro, ancora bravo Cordaz a deviare in angolo. 

21′, angolo di Calhanoglu. Stacco di Kjaer. Traversa. Prima palla gol della gara.  

21′, Messias, di sinistro a giro sul secondo palo. Palla alta e larga.

27′, Percussione di Theo Hernandez per Rebic. Che, però, perde il tempo giusto di gioco per concludere.

44′, rigore per il Milan.  Theo Hernandez lancia alto e lungo per Rebic. Che controlla di petto/spalla. Sospetto braccio. Entra in area e viene atterrato da Marrone. Previo controllo Var, il rigore viene confermato. 

47′, gol del Milan. Si incarica della trasformazione Kessié. Destro “aperto”. Cordaz spiazzato. 0-1 Milan.
50′ secondo gol del Milan. Calhanoglu riceve dalla destra. Tiro contrastato. Il pallone finisce a Brahim Diaz. Che,  spalle alla porta, si gira ed infila di sinistro sotto porta. 0-2 Milan.
56′, si fa male Rebic. Su ripartenza cade male in corsa. Dolorante al gomito sinistro.

85′, Krunic tira dal limite. Il pallone scavalca Cordaz e scheggia la traversa.

La gara termina 0-2. Secondo ko per il Crotone di Stroppa. Nel Milan Tonali e Brahim Diaz al debutto dal primo minuto. Il Milan si conferma il miglior attacco in Serie A nel post-lockdown. 38 reti in 14 match, fonte Opta. 

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pedro Pereira (72′ Reca), Messias, Cigarini, Zanellato (46′ E. Henrique), Molina (83′ Rispoli); Simy, Dragus. All. Stroppa

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessié, Tonali (63′ Bennacer); Saelemaekers (63′ Castillejo), Calhanoglu (82′ Krunic), Brahim Diaz (83′ Leao); Rebic (57′ Colombo). All. Pioli

Marcatori: 47′ rig. Kessié, 50′ Brahim Diaz

Ammoniti: Marrone (C), Pioli (M), Gabbia (M), Hernandez (M), Leao (M)

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.