Giudice Sportivo: La sentenza per il caso Diawara

0

Non inizia nel migliore dei modi la stagione della nuova Roma di Dan Friedkin. Il giudice sportivo, dopo l’errore su Diawara nella compilazione della lista consegnata alla Lega Serie A, ha stabilito la sconfitta a tavolino (0-3) del club giallorosso contro il Verona. La giustizia sportiva ha dunque rigettato la difesa del club giallorosso, che ha comunque 7 giorni di tempo per fare ricorso.

Il comunicato del giudice sportivo
“Considerato che la società Roma ha impiegato un calciatore non iscritto nella lista dei 25 comunicata a mezzo PEC in data 14 settembre 2020 alle ore 12.14, nonostante fosse divenuto un Over 22 – si legge nel comunicato del giudice sportivo – delibera di sanzionare la Roma con la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3″. Fonte: Sky Sport

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.