Koulibaly – Ramadani “lavora” con il City, ma propone il rinnovo a Giuntoli

Il ds azzurro dice no alla proposta dell' agente del difensore

0

Il Napoli ed il City, tra di loro, non comunicano per vecchie diatribe di mercato e questo, come prevedibile, complica la situazione. Ramadani, agente di Koulibaly, sta cercando da tempo di mediare in questo senso. ADL ha fatto chiaramente sapere che se il club vuole il giocatore deve rivolgersi a lui. Intanto, con il futuro ancora in bilico, l’agente di KK attua anche un piano B e lo propone al Napoli che non risulta d’accordo. Scrive Il Mattino: Ramadani sta cercando di convincere gli uomini mercato inglesi a partire per Capri mettendo da parte i capricci per il dietrofront su Jorginho. Ed è probabile che Ramadani riesca almeno a far mandare una offerta scritta per Koulibaly. Che ha tra le mani un quadriennale monstre da 8,5 milioni di sterline con il City. Proposta che lo fa traballare. Ma senza i 90 milioni sul piatto, Koulibaly resta a Napoli E senza rinnovo. Ramadani, infatti, ipotizza un piano B, ovvero una permanenza in Italia con ritocco dello stipendio. Ma ovviamente Giuntoli ha fatto sapere che questo argomento è tabù”.”.

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.