Insigne, c’è la diagnosi. Oggi la decisione dopo la visita a “Pineta Grande”

Ieri sensazioni di cauto ottimismo per il capitano del Napoli

0

Detto così, c’è da restare un po’ straniti: «Infiammazione della sinfisi pubica». E questo è il linguaggio medico, al quale (giustamente) non è possibile sottrarsi. Ma praticamente, e senza poi girarci intorno, Barcellona si spalancherà, o si chiuderà definitivamente, solo stamattina, quando Lorenzo Insigne si accomoderà a Pineta Grande e lascerà che la scienza lo illumini: dentro o fuori… Le sensazioni contano e il linguaggio del corpo ha un senso e forse persino un valore: ma per non illudersi, quel (cauto) ottimismo della volontà d’una domenica «diversa», consumata a perdersi nei propri pensieri, può servire a mitigare l’umore ma non a illudersi. Si è passati dalle lacrime sabato sera durante la sfida contro la Lazio, ad un mezzo sorriso di ieri.

Fonte: Antonio Giordano CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.