Diritti TV: Il nuovo appuntamento è per il 25 agosto

0
Diritti Tv, offerte in amno ai club, un mese per decidere

MILANO – Come previsto, tutto rinviato a fine mese. Ieri, infatti, l’advisor finanziario Lazard ha presentato tutte le offerte ricevute da fondi e altri soggetti interessati alla partita dei diritti tv, ma la serie A ha deciso di prendersi altro tempo. Il nuovo appuntamento è per il 25 agosto. Nel frattempo, i club potranno analizzare e approfondire le proposte che sono arrivate.

Già a partite dalla prossima settimana, verrà messa loro a disposizione una “data-room” con tutto il materiale raccolto. Inoltre, ciascuna società sarà libera di incontrare personalmente i fondi e approfondire singolarmente i temi sul tavolo. A fine agosto, però, andrà fatto il punto. Nella speranza che chi ha dato una scadenza ravvicinata (per la proposta di Cvc la data limite è l’11…) conceda più tempo. Peraltro, è tutt’altro che scontato che la partita si chiuda proprio il 25. Più facile che si arrivi ad una scrematura, per poi procedere con la votazione decisiva a settembre. Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.