Tra Sky e Lega Serie A è scontro: Intanto BeIn Sport torna a trasmettere

0
LA LETTERA DI SKY

Lunedì Sky ha mandato una nuova lettera alla Lega nella quale chiede un riequilibrio dei pagamenti, di fatto uno sconto, cambiando però le motivazioni addotte nelle scorse settimane, quando il campionato non era ancora ripartito. La tv di Rogoredo stavolta ha sottolineato che la compressione della Serie A ha portato a una svalutazione del prodotto.

Da qui la richiesta di non pagare i 131 milioni rimasti per il 2019-20. I club non hanno accolto bene la missiva, aspettano dal tribunale di Milano la provvisoria esecutività del decreto ingiuntivo presentato contro Sky e dal 12 luglio sono pronti a non fornire più il segnale per le ultime sei giornate di A. Oggi intanto partiranno le fatture ai broadcaster per la prima rata dei diritti 2020-21. Sky ha già fatto sapere che pagherà il primo bonifico da 131 milioni. Risolta la vicenda BeIn Sports-Img: la tv del Qatar è tornata a trasmettere la A in 32 Paesi. Fonte: CdS

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.