Eugenio Albarella: “La squadra di Gasperini, oltre alla tattica, ha una strategia”

Così si esprime il noto preparatore atletico: "Con questa strategia si esalta il biotipo”

0
Eugenio Albarella, preparatore atletico, a ‘Punto Nuovo Sport Show’: “Bangsbo è un consulente metodologico dell’Atalanta, non è sempre presente con la squadra. Sento dire in questi giorni che l’Atalanta è molto forte sotto il punto di vista fisico, ma la realtà è un’altra. La squadra di Gasperini, oltre alla tattica, ha una strategia. Con questa strategia si esalta il biotipo. Se non si continua nel cercare di esaltare le caratteristiche di questi calciatori, si prendono grandi giocatori senza metterli nella condizione di farli giocare al meglio. È una realtà imprenditoriale e tecnica di alto livello. Anzi secondo me è anche mortificata nel calcio italiano, immagino un’Atalanta in Premier League, sarebbe ad un altro livello. Con investimenti minimi, hanno fatto grosse plusvalenze. Il metodo Bangsbo si conosce da anni, in molti staff lo seguono, Gasperini prima degli altri ha capito l’importanza della specificità. Se vediamo nelle caratteristiche generiche dell’Atalanta, si evince che nelle varie successioni dei giocatori passati in quei ruoli, hanno più o meno le stesse caratteristiche“.
Fonte: Radio Punto Nuovo
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.