Lobotka si stringe attorno al suo ex tecnico: “Stay strong, mister”

0

Il mondo del calcio spagnolo si stringe intorno a Juan Carlos Unzué, l’ex calciatore di Osasuna, Barcellona, Siviglia e Tenerife e oggi allenatore che qualche giorno fa ha comunicato in conferenza di avere contratto la Sla, la Sclerosi Laterale Amiotrofica: «Volevo solo dirvi che ho la Sla. Oggi è una malattia senza trattamento o cura ad eccezione di alcune pillole che aiutano la maggior parte dei pazienti a rallentare la progressione della malattia».

Tra i tanti messaggi di supporto arrivati a Unzué uno particolare anche da Napoli. A mandarlo è stato Stanislav Lobotka. Il centrocampista oggi azzurro che ha lavorato con l’allenatore spagnolo quando ha vestito la maglia del Celta Vigo: «Stay strong, mister» ha scritto. Unzué, infatti, ha diretto per due volte il Celta: nel 2013-14 da assistente, poi nel 2017-18 da primo allenatore, ed è proprio allora che ha conosciuto lo slovacco. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.