Tardelli: “Cara Assocalciatori, non ci facciamo ridere dietro”

0
CAOS ORARI

A proposito dei calciatori, da segnalare infine il botta e risposta di ieri tra Marco Tardelli, candidato alla presidenza Aic, e Damiano Tommasi, presidente uscente. Il primo su Twitter ha attaccato: «Dodici partite (in realtà sono dieci, ndr) su 124 alle 17.15: davvero vogliamo discutere di questo? Cara Assocalciatori, non ci facciamo ridere dietro».

In precedenza, a Domenica Sport su Rai Radio 1, Tommasi aveva spiegato: «Mi auguro che quello degli orari non diventi un problema. C’è bisogno di una scelta logica visto che bisognerà disputare tante gare in un breve lasso di tempo con le rose che rischieranno di trovarsi in difficoltà. Mi auguro si vada verso la tarda serata piuttosto che il tardo pomeriggio, altrimenti cercheremo di riflettere sulle modalità per evitarlo. Non si tratta di un capriccio, ma di un modo per preservare lo spettacolo e soprattutto la salute». Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.