Meret e quel dualismo tra i pali con Ospina

Il Napoli al momento considera incedibile l'estremo difensore friulano

0

All’epoca il Napoli spese dalla Spal,via Udinese ben 25 milioni per Alex Meret e gli inizi non furono dei migliori. Infatti al primo allenamento di Dimaro-Folgarida, l’estremo difensore friulano si fece male in un contrasto di gioco con Mezzoni e furono mesi complicati. Si parlava anche di stagione terminata, ma poi esordì contro il Frosinone e da allora ha compiuto grandi interventi. Le parate più belle sono certamente contro il Salisburgo in terra austriaca, contro il Liverpool al San Paolo e un triplo intervento contro l’Hellas Verona. Da quando è arrivato Gattuso, Meret ha visto il campo solo un paio di volte da titolare. Un po’ per il dualismo per Ospina, ma anche per problemi al fianco che lo hanno tormentato. Ora c’è da capire, secondo il Corriere dello Sport, se in estate arriveranno o meno delle offerte di mercato, anche se il Napoli al momento non vuole cederlo tanto facilmente. In attesa di tornare al calcio giocato il portiere ex Udinese e Spal medita tra presente e futuro per cercare di scardinare le certezze di Ospina.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.