Serie B: Il Benevento cala il poker sul Delfino al Vigorito

0

Domenica 8 marzo ore 21:00

Benevento-Pescara 4-0 Insigne (B) 17′, Sau (B) 21′, Moncini (B) 33′, Improta (B) 71′

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò, Maggio, Tuia, Volta, Barba, Schiattarella, Del Pinto (Basit 83′), Improta, Sau (Hetemaj 66′), Insigne (Kragl 74′), Moncini. A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Pastina, Caldirola, Basit, Kragl, Hetemaj, Di Serio, Coda. Allenatore: Inzaghi.

PESCARA (3-4-2-1): Fiorillo, Bettella, Marafini (Diambo 82′), Campagnaro, Masciangelo, Bruno (Melegoni 59′), Memushaj, Crecco, Galano, Clemenza, Borrelli (Maniero 70′). A disposizione: Farelli, Alastra, Scognamiglio, Diambo, Melegoni, Maniero, Forte, Bojinov, Pavone. Allenatore: Legrottaglie.

Arbitro: Rapuano.

Ammoniti: Volta (B) 10′, Maggio (B) 90′.

Note: recupero p.t., recupero s.t. 2′.

Scelta discutibile del Pescara che, prima del calcio d’inizio, fa entrare in campo i propri giocatori muniti di mascherina.

Primo tempo. I sanniti alzano il ritmo sin dalle prime battute e al 17′ sbloccano il punteggio col bellissimo mancino a giro di Insigne, passano 4 minuti e Sau raddoppia le marcature con un diagonale a fil di palo. I beneventani continuano a dominare il match e al 33′ Moncini realizza il tris sannita con un preciso colpo di testa sul cross di Improta, nel finale di tempo non arriva la reazione del Delfino così al duplice fischio si va a riposo sul 3-0 campano.

Secondo tempo. Nella ripresa arriva il poker giallorosso con Improta che riceve da Insigne e solo davanti a l portiere non perdona, al 76′ Improta serve in area Moncini ma stavolta Fiorillo sventa la minaccia evitando il goal. Nel finale non arriva la reazione del Delfino così al triplice fischio continua la perenne fuga campana in classifica.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in meno

Benevento 69-Crotone 49-Frosinone 47-Pordenone 45-Spezia 44Cittadella 43-Salernitana 42-Empoli 40-Chievo 38-Entella 38Pisa 36-Perugia 36-Juve Stabia 36-Pescara 35Ascoli 32*-Venezia 32-Cremonese 30*-Trapani 25-Cosenza 24-Livorno 18

*Una gara da recuperare

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.