Copa del Rey: Il Bilbao si aggiudica il primo round delle semifinali

0

Mercoledì 12 febbraio ore 21:00

Athletic Bilbao-Granada 1-0 Muniain (A) 42′

ATHLETIC BILBAO (5-4-1): Simon, Capa, Alvarez, Nunez, Martinez, Berchiche, Williams, Dani Garcia (San Jose 84′), Vesga, Muniain, Raul Garcia (Aduriz 67′). A disposizione: Herrerin, Aduriz, Ibai, Lekue, Lopez, San Jose, Villalibre. Allenatore: Garitano.

GRANADA (4-2-3-1): Rui Silva, Diaz, Duarte (Brice 85′), Sanchez, Neva, Herrera, Gonalons, Puertas (Vallejo 46′), Fernandez, Machis (Dias 71′), Soldado. A disposizione: Escandell, Azeez, Brice, Dias, Koybasi, Vadillo, Vallejo. Allenatore: Martinez.

Arbitro: Hernandez.

Ammoniti: D. Garcia (A) 16′, Williams (A) 29′, Diaz (G) 29′, Soldado (G) 65′, Aduriz (A) 67′.

Note: recupero p.t. 3′, recupero s.t. 5′.

Primo tempo. Il primo brivido arriva al 15′ con Inaki Williams che solo davanti al portiere calcia incredibilmente a lato sfiorando il vantaggio, al 22′ Vesga cerca l’angolino con una conclusione a giro ma Rui Silva si dimostra provvidenziale in tuffo. Col passare dei minuti i padroni id casa alzano il ritmo e al 42′ Iker Muniain sblocca il punteggio con un tocco a porta vuota dopo il perfetto suggerimento di Inaki Williams, nel finale di tempo non arriva la reazione ospite così al duplice fischio si va a riposo sull’1-0 per il Bilbao.

Secondo tempo. Nella ripresa arriva il raddoppio dei padroni di casa con missile di Capa che si insacca nell’angolino ma l’arbitro annulla per offside dopo il consulto col VAR, al 75′ Capa ci riprova con un gran tiro dai 25 metri ma la sfera si perde sul fondo non di molto. All’82’ Neva aggancia la sfera dal limite e calcia a botta sicura costringendo Simon al super intervento in tuffo così al triplice fischio la gara d’andata delle semifinali di Copa del Rey sorride al Bilbao.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.