Liga: Benissimo Betis e Mallorca, vince anche l’Espanyol

0

Domenica 19 gennaio ore 12:00

Mallorca-Valencia              4-1 Raillo (M) 7′, Budimir (M) 22′ 41′, D. Rodriguez (M) 79′, F. Torres (V) 82′

Ore 14:00

Betis-Real Sociedad           3-0 Iglesias (B) 27′, Joaquin (B) 44′, Canales (B) 95′

Ore 16:00

Villarreal-Espanyol            1-2 D. Lopez (E) 5′, De Tomas (E) 47′, Cazorla (V) rig. 62′

Ore 18:30

Athletic Bilbao-Celta Vigo 1-1 Rafinha (C) 56′, R- Garcia (A) rig. 76′

Mallorca-Valencia. Già al 7′ la sfida si sblocca col preciso colpo di testa di Raillo sul perfetto suggerimento di Sevilla. Al 22′ arriva il raddoppio del Mallorca col tap-in di Budimir che dall’interno dell’area non perdona. La squadra di casa è indemoniata e nel finale di tempo realizza il tris con la doppietta personale di Budimir con un gran tiro sotto al sette che chiude i primi 45 minuti sul 3-0. Nella ripresa continua il monologo del Mallorca e al 79′ Daniel Rodriguez cala il poker con un tiro nell’angolino. Nel finale Ferran Torres prova a rendere meno amara la socnfitta con una precisa rasoiata che chiude la sfida sul definitivo 4-1.

Betis-Real Sociedad. La prima occasione arriva al 15′ col bellissimo tiro di prima intenzione id Odegaard a lato di un soffio. Al 27′ gli andalusi sbloccano il punteggio con l’incornaa del bomber Iglesias dopo il cross col contagiri di Canales. Nel finale di tempo Joaquin raddoppia le marcature con una precisa rasoiata a fil di palo che chiude la prima frazione sul 2-0 per il Betis. Nel secondo tempo Guadado cerca il goal presentandosi solo davanti al portiere ma Remiro sventa la minaccia in uscita. Al 70′ Guevara entra in area e calcia centrando in pieno la traversa. Nel finale arriva il tris biancoverde con Canales che lascia partire un siluro sotto al sette per il definitivo 3-0.

Villarreal-Espanyol. La sfida si sblocca al 5′ col perentorio colpo di testa di David Lopez sugli sviluppi di un corner. Al 20′ Trigueros controlla la sfera sui 20 metri e calcia di poco alto sopra la traversa. Al 36′ Torres controlla il pallone e dal limite lascia partire un missile a lato di poco così al duplice fischio si va a riposo sull’1-0 ospite. Nel secondo tempo De Tomas raddoppia le marcature con una splendida incornata dopo un gran terzo tempo. Il Sottomarino Giallo accorcia le distanze con Santi Cazorla che trasforma alla perfezione un calcio di rigore. Nel finale continua a spingere la squadra id casa ma al triplice fischio l’Espanyol conquista i 3 punti.

Athletic Bilbao-Celta Vigo. La prima occasione arriva al 3′ col colpo di testa di Inigo Martinez all’altezza del dischetto del rigore alto di un soffio. Al 12′ Alvarez entra in area e solo davanti al portiere calcia a lato di pochissimo. Al 32′ ancora Berchiche al tiro dal limite dell’area ma Ruban Blanco in volo respinge con la punta delle dita. Nel finale di tempo Muniain ci prova di testa da due passi ma Blanco in tuffo salva i suoi chiudendo i primi 45 minuti sullo 0-0. Nella ripresa il Celta sblocca il punteggio con la perfetta rasoiata di Rafinha. Il Bilbao prova a reagire e al 76′ si procura un calcio di rigore che lo specialista Raul Garcia trasforma spiazzando il portiere per l’1-1 ma al triplice fischio la sfida termina in parità.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in meno

Real Madrid 43-Barcellona 40-Atletico Madrid 35-Siviglia 35-Getafe 33-Real Sociedad 31-Valencia 31-Athletic Bilbao 30-Villarreal 28-Granada 27-Betis 27-Levante 26-Osasuna 25-Alavés 23-Valladolid 22-Eibar 22-Mallorca 18-Celta Vigo 16-Leganés 14-Espanyol 14

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com