De Laurentiis ferma tutti. A gennaio dal Napoli non si muove nessun big

0

Il Napoli di gennaio sa bene ciò che vuole: evitare d’irrompere sul mercato per cedere i cosiddetti rivoltosi di un ammutinamento che appartiene a tutti, non a quattro o cinque, e che verrà affrontato con le modalità consentite dal regolamento, attraverso multe da definire e che ora la mediazione interna vorrebbe mitigare. Ma non è prevista alcuna operazione di snellimento dell’organico, né addii anticipati rispetti a quelli che potranno essere le indicazioni dell’estate del 2020, quando qualcosa inevitabilmente succederà, ma senza che ci siano collegamenti con la ribellione della squadra di martedì scorso. Fermi tutti, perché tra due mesi non si muoverà nessuno (o nessun big). Fonte: CdS

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.