Liga: Suarez e Messi trascinano il Barça a -2 dal Real capolista

0

Domenica 6 ottobre ore 12:00

Mallorca-Espanyol                2-0 Budimir (M) 37′, Sevilla (M) 73′

Ore 14:00

Celta Vigo-Athletic Bilbao  1-0 Aspas (C) 74′

Ore 16:00

Valladolid-Atletico Madrid 0-0

Ore 18:30

Real Sociedad-Getafe            1-2 Merino (R) 5′, J. Mata (G) 69′, Maksimovic (G) 89′

Ore 21:00

Barcellona-Siviglia                4-0 L. Suarez (B) 27′, Vidal (B) 32′, Dembele (B) 35′, Messi (B) 78′

 

 

Mallorca-Espanyol. Sin dalle prime battute entrambe le squadre faticano a creare azioni pericolose, la prima occasione arriva al 24′ col tentativo di Rodriguez largo di poco dal limite. Al 37′ il match si sblocca con la rasoiata di Budimir che si insacca nell’angolino così si va a riposo sull’1-0 per il Mallorca. Nel secondo tempo Naldo si invola verso la porta in contropiede alla ricerca del pareggio ma un difensore avversario si oppone col corpo in extremis, al 73′ arriva il raddoppio dei padroni di casa col tiro dal limite di Sevilla che trafigge Diego Lopez per il definitivo 2-0 che chiude il match.

 

 

Celta Vigo-Athletic Bilbao. La prima occasione arriva al 1′ col colpo di testa di Iago Aspas largo di un soffio, al 19′ ancora Aspas pericoloso con un sinistro a giro largo di un soffio. Col passare dei minuti i padroni di casa continuano a premere e nel finale di tempo Santi Mina serve Denis Suarez che al volo manca il goal di un niente chiudendo il primo tempo sullo 0-0. Nella ripresa è sempre la formazione id casa in controllo del match mentre il Bilbao si affida alle ripartenze, al 74′ Iago Aspas di testa sblocca il punteggio sul perfetto suggerimento di Santi Mina. Nel finale di gara non arriva la reazione del Bilbao così i galiziani conquistano la vittoria.

 

 

Valladolid-Atletico Madrid. I colchoneros provano a imporre il proprio ritmo al match si dalle prime battute, ma la prima vera occasione arriva al 32′ quando l’arbitro assegna un penalty al Valladolid. Dal dischetto prende la rincorsa Sandro Ramirez che clamorosamente calcia in curva chiudendo così la prima frazione sullo 0-0. Nel secondo tempo Morata cerca l’angolino ma Masip in tuffo salva i suoi, al 65′ Ramirez prova a riscattarsi con un tocco sotto misura ma la sfera termina a lato di un niente. Nel finale Correa cerca il goal calciando a botta sicura nell’area piccola ma centra il palo così la contesa termina a reti bianche.

 

 

Real Sociedad-Getafe. Alla prima occasione il match si sblocca col colpo di testa da due passi di Merino che trafigge Soria, la squadra di casa continua a premere e al 22′ Oyarzabal calcia indirizzando la sfera sotto al sette ma Soria respinge compiendo un grande intervento. Al 35′ ancora Oyarzabal pericoloso con un tiro al volo che sorvola di un soffio la traversa, nel finale di tempo non arriva il pareggio del Getafe così si va a riposo sull’1-0 per i padroni di casa. Nei secondi 45 minuti’ la Real Sociedad resta in 10 uomini per l’espulsione di Diego Llorente così al 69′ arriva il pareggio ospite col preciso colpo di testa di Jaime Mata, al 75′ Portu cerca il nuovo vantaggio per la Real ma Soria in tuffo si dimostra provvidenziale. Nel finale di gara Maksimovic segna il goal-vittoria per gli ospiti con un fulmine sotto al sette che vale la vittoria del Getafe.

 

 

Barcellona-Siviglia. La prima occasione arriva al 12′ con Luuk de Jong che solo davanti al portiere si lascia ipnotizzare da Ter Stegen, al 27′ Luis Suarez sblocca il punteggio con una strepitosa sforbiciata del Pistolero. Passano 5 minuti e Arturo Vidal raddoppia le marcature calciando a botta sicura sul passaggio di Arthur, al 35′ Dembele si mette in proprio e arrivato in area calcia a fil di palo siglando il 3-0 che chiude la prima frazione. Nei secondi 45 minuti Messi cerca il goal con un sinistro a giro dal limite sul quale Vaclik si supera in tuffo, il forcing blaugrana continua e al 78′ Leo Messi aggiusta la mira trasformando un calcio di punizione col pallone sotto al sette. Nel finale il Barça resta in 9 uomini per le espulsioni di Araujo e Dembele ma al triplice fischio i catalani vincono 4-0.

 

 

Classifica

Real Madrid 18-Barcellona 16-Atletico Madrid 15-Granada 14-Real Sociedad 13-Siviglia 13-Athletic Bilbao 12-Valencia 12-Villarreal 11-Levante 11-Osasuna 11-Getafe 10-Valladolid 10-Eibar 9-Celta Vigo 9-Betis 9-Alavés 8-Mallorca 7-Espanyol 5-Leganés 2

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.