CALCIO FEMMINILE – Due giapponesi al servizio del Tavagnacco

In rosa anche la slovena Babnik

0

Il Tavagnacco diventa sempre più internazionale e continentale al tempo stesso, per cercare di competere per una buona classifica in campionato. Il club friulano potrà contare sulle due giapponesi: la centrocampista classe ’91 Kunisawa e l’esterno basso ’92 Kato, elemento molto rapido. Senza contare che in rosa è arrivato il difensore sloveno Nika Babnik e c’è l’o.k. anche di Valeria Gardel del Genoa Women’s.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.