Callejon sceglie ancora l’azzurro, rinnovo ad un passo

0

Josè Callejon da sette anni in azzurro, resta uno degli uomini fondamentali di questo Napoli. Anche per Ancelotti, come lo è stato per Benitez prima e per Sarri dopo, è uno degli elementi imprescindibili. Sempre corretto sia fuori che dentro al campo, Calleti, sceglie ancora l’azzurro, con il rinnovo ad un passo. “Un uomo equilibrato sia in campo che fuori, mai una parola o un capello fuori posto (ora sono momentaneamente d’un grigio cinerino), e però ancora un ragazzino per ciò ch’è capace di fare nonostante i suoi 32 anni e mezzo. Tanto che si è già a buon punto per un rinnovo (fino al 2022) da ritenersi ormai in dirittura d’arrivo. «Conta più la prestazione che il risultato” – ha precisato ieri ai microfoni di Kiss Kiss Napoli – «e quella con la Feralpisalò è stata buona, perché siamo in buona parte riusciti a fare ciò che ci aveva chiesto il mister. Lo abbiamo fatto bene anche sulle palle inattive (si riferisce ai gol di Manolas e Tonelli su suo assist dalla bandierina), quelle che danno punti importanti quando le partite non si sbloccano».

CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.