RIVIVI IL LIVE AMICHEVOLE – Napoli-Benevento 1-2, sconfitta nel finale per gli azzurri

0

90′ – Fine della partita senza recupero

89′ – Gol del Benevento, Vokic riceve palla e calcia, palla nell’angolo, nulla da fare per Contini

82′ – Punizione di Rog, palla a spiovere che arriva a Sgarbi e calcia, salva Tuia che manda in corner.

73′ – Nel Napoli escono Verdi e Tutino ed entrano Zedadka e Sgarbi

68′ – Nel Napoli esce Callejon ed entra Zerbin

64′ – Nel Napoli escono Gaetano e Ghoulam ed entrano Palmiero e Zanoli

62′ – Verdi serve Younes che sulla sinistra si accentra e calcia, palla respinta dalla difesa del Benevento.

60′ – Lancio per Improta sulla sinistra, si accentra e calcia, respinge il muro del Napoli, Sanogo poi calcia, palla alta sopra la traversa.

56′ – Gaetano recupera palla a centrocampo, scatta in avanti, ma sbaglia il passaggio per Younes

50′ – Scatto al centro di Armenteros che avanza fino al limite dell’area, ma la pozzanghera lo ferma.

46′ – Callejon serve Younes sulla sinistra che va al tiro-cross, blocca Gori facilmente.

Sarà il Benevento a dare il calcio d’avvio nel secondo tempo. Nel frattempo il sito del Napoli augura una pronta guarigione a Sinisa Mihajlovic per la leucemia. Nel Napoli escono Malcuit, Tonelli e Karnezis ed entrano Di Lorenzo, Maksimovic e Contini.

45′ – Fine primo tempo, senza recupero.

44′ – Malcuit scatta sulla destra, cross al centro per Tutino che calcia al volo, sfera alta sopra la traversa.

41′ – Dalla bandierina numero nello stretto di Gaetano che crossa in area, la difesa del Benevento si salva in extremis e poi fallo di mano di Luperto.

38′ – Verdi serve Callejon che stoppa e calcia, palla alta di poco sopra la traversa. Prima l’ex Bologna serve Tutino che però non riesce a sfruttare l’occasione dopo aver scartato Gori

34′ – Lancio di Tutino per Callejon che mette al centro per Verdi che cerca lo scavino, palla sul fondo. Pareggio del Benevento, cross di Viola, liscio di Maksimovic e Coda da pochi passi non sbaglia.

32′ – Verdi recupera palla e va al tiro cross a scendere, parata di Gori in angolo. Sugli spalti quasi tre mina spettatori.

28′ – Callejon, dopo aver recuperato in difesa, arriva in attacco e calcia, palla che esce fuori di un soffio.

27′ – Maggio serve R. Insigne che da destra si accentra e calcia, blocca a terra Karnezis.

25′ – Lancio di Gaetano per Callejjon, lo spagnolo mette al centro per Verdi che in spaccata arriva in ritardo. Tiro di Viola, sfera sul fondo.

23′ – Coda stoppa la palla e calcia dai 20 metri, palla alta sopra la traversa

20′ – Gol del Napoli. Assist di Younes per Callejon, lo spagnolo da posizione defilata calcia, palla sul palo e poi in rete. 

18′ – Cross di Ghoulam per Tutino Caldirola di testa manda in angolo.

17′ – Tiro di Armenteros, palla ad effetto che esce alto sopra la traversa.

16′ – Lancio di Verdi per Malcuit, il francese crossa quando la palla era uscita, Younes comunque aveva segnato.

14′ – Tello riceve palla e al limite dell’area calcia, palla alta sopra la traversa.

13′ – Passaggio filtrante di Gaetano per Tutino che dal limite dell’area calcia, palla alta sopra la traversa.

10′ – Palla persa da Verdi, Coda serve Insigne che in area si accentra e calcia a giro, palla sul palo.

8′ – Scatto di R. Insigne per Coda, l’attaccante del Benevento calcia, Karnezis con la punta delle dita devia sul palo e palla in angolo.

7′ – Rog serve sulla sinistra Ghoulam, l’algerino si libera di un avversario, si accentra e calcia, palla sul fondo.

3′ – Il Benevento gioca con la difesa alta e il Napoli è andato due volte in fuorigioco.

1′ – Errore in fase di disimpegno del Napoli, Coda va al cross, Maksimovic di testa spazza lontano dall’area di rigore.

Sarà il Napoli a dare il calcio d’avvio alla sfida

I due capitani: per il Napoli, maglia azzurra e bordi bianchi, Callejon, per il Benevento, casacca rossa e bordi gialli l’ex Maggio.

Napoli (4-4-2) – Karnezis; Malcuit, Maksimovic, Luperto, Ghoulam; Callejon, Rog, Gaetano, Younes; Tutino, Verdi A disp. Contini, Zedadka, Zanoli, Palmiero, Di Lorenzo, Zerbin, Sgarbi, Tonelli All. Ancelotti

Benevento (4-3-1-2): Gori, Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Del Pinto, Viola, Tello; R.Insigne; Armenteros, Coda All. P. Inzaghi

Arbitro: Bordin

17,19 – A bordo campo colloquio tra i presidenti di Napoli e Benevento De Laurentiis e Vigorito. Nel frattempo i tifosi azzurri chiedono a gran voce di portare James Rodriguez: “Portaci James”. 

17,16 – Campo di Carciato strapieno, tanto che i tifosi sono seduti sul prato. Mancano più di dieci minuti al fischio d’inizio.

16,15 – E’ arrivato il Benevento per l’amichevole delle ore 17,30 contro il Napoli. Prima della sfida che si giocherà a Carciato, ci sarà un minuto di raccoglimento per ricordare la scomparsa di Giovanni Battiloro, deceduto un anno fa sotto il crollo del Ponte Morandi di Genova. Ci sarà il pienone per la gara in Trentino.

Questo pomeriggio allo stadio di Carciato, con fischio d’inizio alle ore 17,30, il Napoli di Carlo Ancelotti sfiderà il Benevento di Pippo Inzaghi in una gara davvero interessante. Per i sanniti ci saranno in campo gli ex Maggio e Roberto Insigne, mentre in casa azzurra molti big assenti per gli impegni con le nazionali e reduci dalle vacanze, si proveranno anche alcuni giovani e alternative. Ilnapolionline.com vi aggiornerà in tempo reale.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.