Gigi Di Biagio (c.t. Italia Under 21): “Per il ruolo di portiere ho fatto la mia scelta”

0

A 24 ore dal match d’esordio all’Europeo Under 21, il c.t. dell’Italia Gigi Di Biagio dove parla della Spagna che sfiderà domani a Bologna e non solo. “Audero o Meret? Giocherà il portiere del Napoli. Questo ruolo non è come gli altri: ho scelto lui, però non mi sento di dire che non verrà mai cambiato. La posizione in campo di Kean? Lui invece può fare tutto. Se perdiamo siamo fuori? Certamente il regolamento ci impone di pensare che questa non è la prima giornata del girone ma un sedicesimo di finale. Ogni partita è fondamentale e dovremo essere pronti. La tensione è quella giusta, piacevole, quella che ti permette di arrivare ai risultati. Domani ci sarà una cornice di pubblico incredibile, immaginatevi i 30 mila del Dall’Ara che canteranno l’inno. Brividi, da giocatore come allenatore. La forza della Spagna la conosciamo tutti. Il loro modo di giocare e di palleggiare non cambia, poi non so se è più o meno forte rispetto a due anni fa. Sono concentrato sui nostri: loro sono una grande squadra ma lo siamo anche noi”, continua Di Biagio. “Con la Spagna negli ultimi 20 anni abbiamo vinto una volta come Under 21, qualche motivo ci sarà. Però oggi ce la giochiamo a mio avvisoNon dimentichiamo la semifinale che abbiamo perso, dimostrando di competere alla grande contro di loro anche in dieci contro undici. Mi auguro che questa sia la volta buona”.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.