Il Giorn. di Napoli – A. Sacco: “Poker a Cosenza per il Napoli Under 15”

Prosegue l'ottima stagione per il Napoli 2004 di Bevilacqua

0

COSENZA-NAPOLI 0-4

COSENZA – Valenti; Portogallo, Gallo, Spingola (C), Elia, Spirimarco, Liguori, Sommario, Perfetto, Marino, Olivieri A disp. Filippelli, De Rose, Corrente, Romano, Piluso, Rotondaro, Parrotta, Mazzarino, Tuoto All. Pierantonio

NAPOLI – Boffelli; Marchisano, Giannini (60’ Palmini), Lettera (49’ Marranzino), Di Leo, Frulio, Salierno (35’ De Pasquale), Flora (49’ Carnevale), Pesce (60’ Esposito), Di Palma (35’ Gioielli), Scognamiglio (49’ Spavone) A disp. Provitolo, Palmini, Gioielli, De Pasquale, Carnevale, Marranzino, Esposito, Spavone All. Bevilacqua

Arbitro: Perri di Lamezia Terme

Marcatori: 4’ Pesce (N) rig.; 23’ Scognamiglio (N); 53’ Marranzino (N); 63’ Frulio (N)

Note: Recupero: 0’ p.t.; 1’ s.t.

COSENZA – Dopo aver conquistato la matematica certezza della qualificazione alle fianl-eight e del primo posto, oggi il Napoli di mister Bevilacqua ha sfidato il Cosenza per cercare ancora conferme e tenere l’imbattibilità stagionale. Al primo affondo gli azzurrini passano su rigore trasformato da Pesce. I padroni di casa cercano una reazione, ma senza creare pericoli, anzi i partenopei raddoppiano. Splendida azione dei 2004 finalizzata alla perfezione da Scognamiglio. Nel secondo tempo mister Bevilacqua effettua i cambi e uno di questi Marranzino che con una splendida conclusione dal limite dell’area supera Valenti. Lo stesso Marranzino fornisce l’assist per Frulio, prima rete stagionale per il difensore centrale ed è poker azzurro. Per il Napoli Under 15 è un successo netto e convincente e ora giovedì 25 Aprile sfida interna, l’ultima del girone in casa contro la Salernitana per chiudere da imbattuti il girone ed arrivare al top alle final-eight.

Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.