Zielinski: “La cosa più importante era il passaggio del turno…”

Queste le parole del centrocampista polacco di Carlo Ancelotti

0

Al termine della sfida di Europa League contro il Salisburgo, persa dal Napoli 3-1, ha parlato ai microfoni di SkySport24 il centrocampista azzurro Poitr Zielinski: “Abbiamo sofferto il Salisburgo, la cosa più importante era passare il turno. Dopo il goal di Milik dovevamo e potevamo gestire meglio la sfida, il secondo tempo è stato brutto. Il mister ci diceva di non fare calcoli ma nel secondo tempo non abbiamo giocato come sappiamo. Siamo contenti del passaggio del turno ma speravamo di giocare in maniera diversa”.

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.