Serie A: Allo Stirpe Caicedo chiude il primo tempo col vantaggio laziale!

L'attaccante di Inzaghi griffa la rete del vantaggio biancoceleste

0

Lunedì 4 febbraio ore 19:00

Frosinone-Lazio 0-1 Caicedo (L) 36′

FROSINONE (3-5-2): Sportiello, Capuano, Salamon, Krajnc, Chibsah, Viviani, Valzania, Beghetto, Zampano, Ciano, Pinamonti. A disposizione: Iacobucci, Marciano, Molinaro, Verde, Goldaniga, Sammarco, Paganini, Gori, Trotta, Ciofani. Allenatore: Marco Baroni.

LAZIO (3-5-2): Strakosha, Bastos, Acerbi, Radu, Marusic, Parolo, Badelj, Luis Alberto, Durmisi, Caicedo, Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Patrik, Kalaj, Zitelli, Romulo, Leiva, Berisha, Lulic, Cataldi, Correa, Neto. Allenatore: Simone Inzaghi.

Arbitro: Michael Fabbri.

Ammoniti: Parolo (L) 30′, Caicedo (L) 44′.

Note: recupero p.t. 1′.

Primo tempo. I ciociari penultimi della classe proveranno a far valere il fattore campo per ricucire lo svantaggio sulle rivali, mentre i biancocelesti cercano i 3 punti per agganciare i cugini giallorossi in lotta per il quarto posto attualmente occupato dal Milan. In avvio gli ospiti provano a gestire il possesso palla alla ricerca del varco giusto e al 5′ Caicedo cerca l’angolino con una rasoiata neutralizzata dall’attento Sportiello, la replica ciociara arriva al 14′ col destro al volo di Pinamonti largo non di molto. La gara è molto vivace e 3 minuti più tardi Caicedo controlla e calcia a botta sicura ma Viviani in scivolata ferma la punta di Inzaghi, al 25′ Fabbri assegna un calcio di rigore al Frosinone per una trattenuta di Bastos su Ciano ma dopo aver rivisto le immagini il direttore di gara torna sui suoi passi assegnando un calcio di punizione alla Lazio. I ragazzi di Inzaghi provano ad attaccare con maggiore convinzione e al 36′ sbloccano il punteggio col siluro dal limite di Caicedo che trafigge Sportiello, nel finale di tempo non arriva la reazione ciociara così si va a riposo sull’1-0 biancoceleste.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.