Allegri: “Razzismo? Si riempiono tutti la bocca, solo parole e nulla cambia”

0

Max Allegri si unisce al coro di chi proprio non riesce a capire cosa sia stato fatto negli ultimi giorni. «Le novità quali sono? Hanno detto le solite robe per riempirsi la bocca». Non lo dice ma è contro la pena collettiva. «Non bisogna spaccare l’atomo: ci sono strumenti capaci di andare a prendere chi si comporta male in uno stadio. Se non sbaglio e se non ho cattiva memoria, chi tirò la banana a Sterling (in realtà è Aubameyang ma cambia poco, ndr), ora non può più entrare in uno stadio. Ed è giusto così. In Italia hanno paura di prendere decisioni importanti, perché impopolari. E secondo punto. Mettiamo che c’è un rigore, cominciano i buu razzisti. Cosa facciamo? Ho sentito dire tante cose. In questi casi, e in Italia siamo campioni del mondo perché invece di stare zitti e prendere delle decisioni, tutti si riempiono la bocca. Poi facciano quello che gli pare…».

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.