RIVIVI IL LIVE – Klopp: “Il Napoli merita il primato, ma in casa sarà tutta un’altra storia”

0

15,04 – Fine conferenza stampa di Van Dijk e Klopp

15,02 – Klopp: “Le parole di De Laurentiis di stima? Mi piace molto l’Italia, però ho tre anni di contratto e quindi penso al Liverpool. Posso dire che non ci sono mai stati contatti con il Napoli, senza dimenticare che prima c’è stato Sarri e ora Ancelotti, perciò la panchina azzurra è in buone mani”. 

15,00Klopp: “La mossa di Ancelotti di mettere Maksimovic all’andata? Domani faremo certamente accorgimenti tattici. Sul sorteggio sapevamo che sarebbe stato difficile, giochiamo in casa, però il Napoli merita il primo posto ed ha due risultati su tre. Noi faremo tutto il possibile per vincere e passare agli ottavi”. 

14,56 – Klopp: “Troppi gol presi in Champions? C’è sicuramente più qualità e quindi andiamo in affanno. All’andata il Napoli aveva più voglia di vincere e il gol lo fece nel finale”

14,53 – Klopp: “Noi siamo i padroni del nostro destino. I cori razzisti contro Sterling? Ho apprezzato la sua reazione, ma sono reazioni che fanno male, chi è responsabile di questi gesti vanno presi e puniti al tempo stesso”

14,51 – Klopp: “Il primato in Premier League non c’entra nulla con la sfida di domani, dovremo scendere in campo con il giusto atteggiamento. Il Napoli era già forte con Sarri, poi li abbiamo sfidati in estate ed hanno fatto i giusti accorgimenti. Senza contare che essendo una squadra italiana, sa difendersi e giocare di rimessa, però non vedo l’ora che si giochi la partita”

14,48 – Klopp: “La sfida di domani la giochiamo in casa, dove abbiamo spesso fatto cose importanti e non vedo l’ora di giocare questa partita. Per passare il turno dovremo meritarcelo. Il primo posto in Champions? Sento troppi toni ottimistici, dovremo pensare ad una sfida alla volta e il campionato finisce a Maggio”. 

14,41 – Klopp: “Contento per il rinnovo di Gomez, è un ottimo giocatore, mi dispiace che si sia infortunato, ma l’importante è che recuperi quanto prima. Contro il Napoli dico che non giocammo bene all’andata, questo lo sappiamo Van Dijk, meglio a Parigi. Domani possiamo battere il Napoli a meno di clamorosi errori arbitrali che possono cambiare la storia del match”

14,40 – Fine conferenza stampa di Van Dijk, ora tocca a Klopp

14,38 – Van Dijk: ““Sarà una finale contro il Napoli, ci giochiamo molto, contro una squadra davvero forte. Sarà una sfida davvero difficile, però davanti ai nostri tifosi ci teniamo a fare una grande gara e a passare il tuno”.

14,33 – Van Djik: “Contro il Napoli dico che dobbiamo crederci noi, ci siamo messi in questa situazione e dobbiamo uscirne nel migliore dei modi. La sfida dell’andata fu molto difficile, loro giocarono molto bene, quindi dovremo fare una grande prestazione per passare il turno”.

14,31 – Van Dijk: “Il contropiede del Napoli? Noi dobbiamo giocare il nostro calcio, senza avere alcun titmore reverenziale. Fiisicamente sto bene, giocare queste partite ti caricano davvero tanto e non vediamo l’ora di scendere in campo”

Oggi alle ore 14,30, all’interno della sala stampa di “Anfield Road” di Liverpool, ci sarà la conferenza stampa del tecnico dei “reds” Jurgen Klopp e il difensore Van Dijk a più di 24 ore dalla sfida contro il Napoli. La compagine inglese deve puntare al successo con due gol di scarto oppure 1-0 per sperare di passare il turno e vorrà riscattare anche la sconfitta dell’andata. Ilnapolionline.com vi terrà informati in tempo reale.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.