Insigne: “La Roma? Tutte le partite come una finale!”

0

Duecentosettantatrè presenze per Insigne fanno un pizzico di Storia, la sua e anche del Napoli, e le settantuno reti sin lì segnate sono ancora distantissime dal trono di Hamsik, ci mancherebbe, però per uno che viaggia con una media del genere, nulla è impossibile. Ma prima d’ogni altra, ed è dal Parco dei Principi che ci sta pensando, bisogna ricordarsi del Psg e di quella felicità soffocata da riconquistare in fretta: «Guardiamo avanti e prendiamo l’aspetto positivo: quello di non aver perso contro una grande squadra. Certo, l’avevamo in pugno. Ma adesso dobbiamo concentrarci esclusivamente sulla Roma: per noi, tutte le partite sono come una finale».  

Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.