Lega Pro, l’ex azzurro Fontana riparte da Cosenza

0

A Cosenza entusiasmo tra i tifosi per la presentazione del tecnico Gaetano Fontana e del ds Trinchera. «A Nocera mi hanno levato la possibilità di esprimermi sul campo – racconta Fontana – poi il presidente della Gaetano FontanaJuve Stabia Manniello ha avuto fiducia in me, anche se non ho concluso la stagione. Qui a Cosenza io e il ds Trinchera ci giochiamo la carriera. La rabbia agonistica in corpo è tanta. Il nostro karma è comportarsi da vincenti». Presentati anche i tecnici del Trapani, Alessandro Calori, e del Catania, Cristiano Lucarelli.
Due acquisti e un rinnovo per il Lecce, che ieri ha ufficializzato l’attaccante esterno Gianluca Turchetta (‘91), ex Maceratese, e il difensore centrale Antonio Marino (’88), nell’ultima stagione al Modena. Rinnovato sino al 2019 il contratto di Marco Mancosu (‘88) centrocampista. L’Olbia ha ingaggiato il portiere SiLega pro generico logomone Aresti (31). Ex Cagliari, ha firmato un triennale.
La Sambenedettese lavora al rinnovo del centrocampista Armin Bacinovic (27) e non dispera possa riaprirsi il discorso per Gennaro Troianiello (34). Da un momento all’altro, è attesa la firma del giovane centrocampista offensivo Marco Demofonti (23), dello Spezia Primavera. Il Bisceglie ha ufficializzato l’attaccante Alessandro Gabrielloni (23) in arrivo dalla Cavese. Nei prossimi giorni il club nerazzurro potrebbe concludere due operazioni con l’Avellino. Sono in arrivo i difensori Layousse Diallo (20) e Maxime Giron (23).
Altre trattative. In attesa della scelta del nuovo tecnico, l’Arezzo segue l’attaccante Lorenzo Sorrentino (22) della Sambenedettese, e il centrocampista Roman Macek (20) del Bari. Per l’attacco della Carrarese, oltre a Maccarone (37), si punta a Salvatore Sandomenico (27), esterno offensivo della Juve Stabia. In dirittura d’arrivo l’ingaggio a Pisa del centrocampista Davide Di Quinzio (26), svincolatosi dal Como. La Pistoiese ha messo nel mirino la punta Sasha Cori (28), lo scorso anno al Santarcangelo. Il Bassano ha ufficializzato l’ingaggio in prestito dalla Sampdoria del portiere Wladimiro Falcone (22). Cresciuto nelle giovanili blucerchiate, Falcone ha giocato in Lega Pro con le maglie di Como e Savona totalizzando in due stagioni più di quaranta presenze. In forza al Livorno nella prima metà della passata stagione, è tornato alla Sampdoria a gennaio dopo un infortunio al ginocchio.

Corriere dello Sport

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.