SERIE A – Sampdoria-Napoli 2-4, i top e i flop della squadra di Sarri

Gli azzurri vincono la tredicesima gara in trasferta

0

Il Napoli chiude il campionato con un’altra vittoria, la tredicesima fuori casa ed altri record come quelli fatti fuori casa in una stagione. La Samp regge venticinque minuti ma con il tempo gli azzurri dilagano con le reti tra fine primo tempo ed inizio ripresa di Mertens, Insigne e Hamsik. Per i liguri accorciano le distanze con la rete di Quagliarella. Il Napoli va ancora in gol con Callejon, mentre i padroni di casa segnano con Alvarez. La Roma vince con il Genoa allo scadere e scavalcano in extremis i partenopei al secondo posto. Ecco i top e i flop della compagine partenopea.

Top Napoli 

Koulibaly 6,5 – Anche oggi il difensore senegalese ha sfornato un’altra prestazione di spessore, annullando completamente il talento di Schick uomo mercato della Sampdoria. Nella ripresa va anche in attacco dove va al cross per i compagni. Il Napoli dovrà resistere alla sirene estere in estate, è sempre più un baluardo della difesa azzurra.

Ghoulalm 7 – L’algerino ha chiuso alla grande la sua stagione, anche oggi contro la Sampdoria è apparso in grande crescita e i suoi traversoni hanno davvero fatto male agli avversari. Il club partenopeo punta ad un rinnovo del contratto e dopo quello che hanno fatto vedere se lo merita tutto.

Jorginho 7 – Ieri in conferenza stampa Sarri ha esaltato le doti tecniche dell’italo-brasiliano e aveva ragione. La prova del regista è stata davvero superba. E’ ormai un recupera palloni instancabile e imposta come pochi nel suo ruolo. E’ ormai uno dei tutto fare della squadra.

Hamsik 7 – Lo slovacco con la rete di quest’oggi si avvicina sempre più a Maradona, ora è a meno 2 dal “Pibe de Oro”. Eppure perde qualche pallone nel primo tempo, ma poi si rifà con belle giocate e nella ripresa cresce a dismisura. Il capitano è sempre più il trascinatore degli azzurri.

Callejon 7 – L’es del Real Madrid è arrivato a quota 14 gol in campionato e che rete anche oggi a Genova. Un mix di classe e potenza senza dimenticare l’assist per Hamsik e i solito tagli in area di rigore. Chiude in bellezza la stagione, come suo solito, non c’è che dire.

Mertens 6,5 – Rispetto ad altre gare non è stato costante come rendimento, forse abituati troppo bene alle sue prodezze, ma il suo lo fa sempre. Splendida la rete a Puggioni e l’intesa con Insigne è davvero da manuale del calcio. Con il rinnovo corona una stagione da favola.

Insigne 7,5 – Che dire di Lorenzo se non magnifico per gol e tanto altro. Quest’oggi ha chiuso la stagione con una rete da antologia del calcio e con un lob supera Puggioni. Non contento prosegue con magie d’alta scuola e fornisce l’assist per la rete di Callejon. Nonostante gli insulti pesanti gioca con saggezza e lucidità.

Flop Napoli 

Reina 5,5 – Il portiere iberico prende mezzo voto in meno sul gol di Alvarez dove non è apparso impeccabile, per il resto normale amministrazione compresa una buona parata su Praet.

A cura di Alessandro Sacco

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.