Cose turche, è successo proprio ad un tifoso del Trabzonspor

0

Punizione esemplare con esecuzione «social» per un tifoso del Trabzonspor «pizzicato» dalle telecamere in piedi su uno dei seggiolini dell’impianto. Una volta rintracciatolo, il Trabzonspor lo ha portato sulla «scena del crimine» e gli ha ordinato di pulire 10 mila seggiolini. Il tutto ripreso in un video e postato su Twitter come monito: «Non scherzavamo quando dicevamo che questa è casa nostra. Salite sulle sedie con le scarpe nella vostra abitazione?». Lo stesso tifoso, rimasto anonimo senza volto e nome, ha fatto mea culpa: «Comprare i biglietti non vuol dire comprare i seggiolini. Il Trabzonspor è di tutti noi».

Factory della Comunicazione

Fonte: gasport

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.