G. Di Marzio: “Giaccherini vicino; per Koulibaly e Higuain dipende dalle offerte”

Witsel ok, ora sta alla società.

0

Gianluca Di Marzio è intervenuto nel corso della trasmissione Marte Sport live, queste le sue dichiarazioni:

Factory della Comunicazione

Ultime di mercato, Giaccherini?

C’è questa ultima trattativa nata ieri per Giaccherini, vediamo oggi come procede, il Toro era convinto di chiudere, invece il Napoli si è inserito molto bene nel tardo pomeriggio, costa 2 milioni il Sunderland è disposto a cederlo, si deve trovare l’accordo col giocatore, può giocare esterno e mezzala, dipende anche da Pereyra e da Candreva.

Witsel, Giaccherini, Pereyra, Candreva, impossibile prenderli tutti?

Si credo che sia difficile prenderli tutti, ma ovvio ora si va su tutti come strategia, poi uno esclude l’altro, molte manovre vengono fatte anche per disturbo alle altre società, per bloccare le trattative nemiche, aumentare i prezzi, Witsel ha dato l’ok, ora sta alla società chiudere, i dettagli sembrano limati, se non chiude sarà colpa del Napoli.

Koulibaly, come verrà sostituito in caso di partenza?

Se sarà venduto si vedrà, inutile fare supposizioni su scenari ancora non presenti, vederemo, ovvio che se l’Everton offre 50 milioni, le cifre sono allettanti, soprattuto dopo le dichiarazioni dell’agente, e del giocatore, poi tenere un giocatore scontento e normale che è dura tenerlo, poi se va via si vedrà.

L’offerta dell’Arsenal piu Giroud?

L’Arsenal ha fatto arrivare indirettamente al Napoli voci di offerta, Giroud come contropartita sarebbe gradito anche da Sarri, ma l’offerta deve essere sempre giusta, anche perche poi se Higuain non rinnova, poi l’anno prossimo si cerca di perderlo in svendita, e credo non sia la giusta scelta, 

 

 

 

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.