Per il restyling del San Paolo, se ne riparlerà direttamente a Natale…

0

Ormai tra il sindaco De Magistris e il presidente Aurelio De Laurentiis, siamo alla guerra dei Roses, una querelle infinita che con ieri sera si aggiunge di un nuovo capitolo. Il progetto del club azzurro per il restyling del San Paolo deve essere rifatto in larga parte e tra 45 giorni dovrà essere riformulata in maniera più convincente rispetto a quella attuale. Attualmente non ci sono le condizioni per mettere mai sull’impianto di Fuorigrotta, troppo pochi 14 milioni come costo e perciò ci vorranno giorni e giorni di lavori e progetti per convincere la giunta Comunale. Il sindaco De Magistris a Radio Kiss Kiss parla “di un accordo che verrà comunque raggiunto nel tempo, ma ora non è ancora il momento delle notifiche”. L’impressione di tutti è quella di trovare una soluzione in maniera celere per evitare altre ripicche tra le parti per il bene di Napoli e dei suoi tanti tifosi.

Factory della Comunicazione

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.