Premier League – Chelsea vittoria nel finale, crollo Arsenal, poker Everton

Ancora un successo per il Leicester, bene Bournemouth e Crystal Palace, pari Sunderland

Premier League – Chelsea vittoria nel finale, crollo Arsenal, poker Everton

Il Chelsea si avvicina sempre di più al titolo. Nella 29a giornata di Premier League la capolista vince nel finale in casa dello Stoke City per 2-1 e allunga ancora in testa alla classifica. Al Britannia Stadium i Blues vanno in vantaggio con Willian, Walters pareggia su rigore per i padroni di casa ma a 4 minuti dal recupero Cahill regala il successo agli uomini di Conte, che di fatto ipotecano la Premier League. Continua il momento negativo dell’Arsenal che perde 3-1 in casa del West Bromwich nel anticipo all’ora di pranzo e si allontana dalla zona Champions League: Albion avanti con Dawson, i Gunners pareggiano con Sanchez ma nella ripresa i padroni di casa allungano con Robson-Kanu e ancora Dawson. Show dell’Everton che travolge 4-0 in casa l’Hull City con i gol di Calvert-Lewin, Valencia e la doppietta di Lukaku (alla 21a rete in campionato) e aggancia l’Arsenal al 5o posto in classifica. Ancora una vittoria per il Leicester di Shakespeare (la 4a di fila compresa la Champions League) che vince a Londra per 3-2 in casa del West Ham (alla 3a sconfitta di fila) in una bella partita: Foxes avanti con Mahrez e Huth, Lanzini accorcia le distanze per gli Hammers, ma gli ospiti segnano il 3o gol con Vardy, infine Andrè Ayew trova il gol della bandiera per il West Ham e del definitivo 3-2. Terza vittoria di fila per il Crystal Palace che batte 1-0 in casa il Watford con l’autogol di Deeney e si allontana sempre di più dalla zona retrocessione. 0-0 tra Sunderland e Burnley. Vittoria infine per il Bournemouth che nel posticipo batte 2-0 lo Swansea con l’autogol di Mawson e la rete di Afobe

luigi D' Aniello

Articoli Correlati
Commenta