Anche le grandi della Serie A puntano sui giovani: dall’Inter alla Juve

Molti giocatori hanno già esordito e guadagnato la fiducia dei propri allenatori

Non sono più solo le squadre di media-bassa classifica a sfornare talenti, ora anche le big di Serie A hanno capito l’importanza dei giocatori cresciuti nel proprio vivaio: se la Roma fa scuola da anni, l’Inter non lascerà andare tanto facilmente Valentin Carboni (classe 2005) come successo con Casadei e valutato già tra i 5 e i 10 milioni, occhio anche al fratello Franco e Giovanni Fabbian, che ha incantato tutti in Serie B; la Juventus si affida alla coppia Illing Jr-Soulé per il futuro, 40 anni in due e 10-15 milioni insieme; il Milan ha accolto il classe 2004 Romero, ai margini nella Lazio; il Napoli segue con attenzione Prati della Spal, ma la valutazione di 10 milioni, vista anche  la retrocessione in C della squadra ferrarese, appare eccessiva.

Fonte: Il Mattino 

Franco CarboniGiovanni FabbianIl MattinoIlling JrInterJuventusLazioMilanNapolipratiRomaromeroserie ASouléspalValentin Carboni
Comments (0)
Add Comment