Pronti per la grande corsa e stare più in alto possibile

Pronti per la grande corsa e stare più in alto possibile

Il grosso è fatto, insomma: e ora bisogna fare corsa per un mese e mezzo e arrivare il più in alto possibile, senza dimenticare che oltre al campionato c’è la fase finale e decisiva dei gironi di Champions League (con altre due partite da giocare) e la Coppa Italia che si giocherà con gli ottavi di finale il 13 dicembre e con i quarti il 2 di gennaio. Il giorno dopo Santo Stefano. Insomma, archiviata la sosta non ci sarà un attimo per rifiatare. Per due mesi le protagoniste della serie A giocheranno una maratona forse decisiva per la volata scudetto. Cinque squadre collaudate, a contatto di gomito, sono pronte a un tour de force tra la ripresa dopo gli spareggi e l’Epifania. Sono in programma 10 gare: sei di A, due di coppe europee e due di Coppa Italia. Napoli, Juve, Lazio e Roma ne giocheranno nove (dieci se si qualificheranno in Coppa Italia), l’Inter due in meno non partecipando alle coppe europee.

Fonte: Il Roma

Giuseppe Sacco

Articoli Correlati
Commenta