ESCLUSIVA – A. Militari: “Da De Rossi a Kakà, cerco di prendere il meglio da questi tre campioni”

ESCLUSIVA – A. Militari: “Da De Rossi a Kakà, cerco di prendere il meglio da questi tre campioni”

Il calcio è fatto di sogni, giocatori che hanno voglia di sfondare e dare il meglio per arrivare al vertice quanto prima. Questo è il caso anche del centrocampista classe ’99 del Cesena, dove milita in prima squadra, di Alessio Militari. Il calciatore al momento ai box per un brutto infortunio si racconta ai microfoni de “ilnapolionline.com” sulle sue ambizioni e sul calcio italiano in generale.

Il tuo ruolo è di centrocampista centrale, a quale modello ti ispiri in maniera particolare? Mi ispiro molto a De Rossi, ma ci sono diversi giocatori come Pirlo o Kakà che fanno ed hanno fatto bene nel mio ruolo, perciò cerco di prendere spunto un po’ dai vari modelli per crearmi uno stile tutto mio”

Prima di passare al Cesena, in quali altre squadre hai giocato nel passato? “In passato ho giocato nella Roma, a seguire nella Fiorentina ed ora sto al Cesena. Al momento sono contento di essere passato con la maglia bianconera dei romagnoli. Il futuro? Vediamo cosa mi spetterà”.

Quest’anno c’è la formula del campionato Primavera 1 e fino ad ora c’è molto equilibrio in vetta ma non solo. E’ la giusta soluzione per poter essere competitivi anche con le compagini europee? “Io penso che tutte o almeno quasi tutte le squadre specialmente della Primavera 1 abbiano tutte le carte in regola per poter affrontare le avversarie europee, come già successo in Youth League. Noto una crescita in generale del nostro movimento”.

Invece nel campionato Primavera 2 c’è una squadra o di più che prevalgono sulle altre, soprattutto nel girone del Cesena? “Vedo l’Empoli e lo stesso Cesena, sono squadre in grado di poter dire la loro nel girone A del campionato Primavera 2. Anche se gioco più in prima squadra, vedo spesso le partite dell’Under 19 e dico che ha i mezzi per poter recitare un ruolo importante nel Gruppo A”.

Ritornando al campionato Primavera 1, chi pensi che possa un recitare un ruolo per i primi posti della classifica? “E’ chiaro che squadre come Inter, Milan, Juventus e Napoli hanno organici importanti ed elementi validi, ma due squadre a mio avviso mi hanno colpito in particolare. Una è la Fiorentina che ha vinto 5 gare e persa una sola e la Roma che è prima in classifica ed è consolidata per il vertice da anni. Le altre possono dire la loro, ma al momento queste due appena dette hanno un qualcosa in più”.

Italia Militari

 

 

 

 

 

 

 

Intervista a cura di Alessandro Sacco

RIPRODUZIONE RISERVATA ®

Alessandro Sacco

Articoli Correlati
Commenta