Liga: La Real Sociedad rallenta mentre il Girona sale in classifica

Liga: La Real Sociedad rallenta mentre il Girona sale in classifica

Lunedì 23 ottobre ore 20:00

Real Sociedad-Espanyol            1-1 Baptistao (E) 9′, Illaramendi (R) 69′

 

Ore 21:00

Deportivo La Coruna-Girona 1-2 Aday (G) rig. 25′, L. Perez (D) rig. 51′, Portu (G) 71′

 

Real Sociedad-Espanyol. I padroni di casa per restare nelle posizione che danno l’accesso alla prossima Europa League devono conquistare i 3 punti, gli ospiti però in difficoltà di classifica non possono perdere altri punti se vogliono risalire la china. In avvio sono gli ospiti a prendere le redini del match con Leo Baptistao che sblocca il punteggio al 9′ con un colpo di testa che indirizza la sfera sotto l’incrocio dei pali, i padroni di casa provano a reagire con Kevin Rodrigues ma il giocatore della Real manca il bersaglio. La Real Sociedad fatica a trovare gli spazi per provare a pareggiare e al 19′ Oyarzabal ci prova da fuori area ma il suo tiro si spegne sul fondo, al 25′ Inigo Martinez si libera del diretto marcatore e cerca il goal del pareggio ma Lopez blocca la sfera. Passano 3 minuti e Carlos Vela calcia quasi a botta sicura dall’interno dell’area ma la conclusione del numero 11 di casa viene respinta da un difensore avversario, al 33′ Leo Baptistao cerca la doppietta dalla distanza ma il tiro dell’autore del primo goal manda il pallone sopra la traversa di poco. Nel finale di tempo non succede altro così si va a riposo con la squadra ospite in vantaggio di un goal. Nel secondo tempo Oyarzabal ci prova dal limite dell’area ma Lopez compie un autentico miracolo arrivando su un pallone angolato benissimo dal giocatore di casa, gli ospiti non riescono a reagire e aspettano il momento giusto per poter ripartire in contropiede. Al 62′ Illaramendi cerca il goal dalla distanza ma Lopez è sempre attento e non si lascia sorprendere, al 69′ Asier Illaramendi pareggia i conti sfruttando l’assist col contagiri di Januzaj. E’ un monologo dei giocatori di casa ma la retroguardia ospite riesce a contenete gli attaccanti della Real Sociedad, nel finale Illaramendi riceve il secondo giallo lasciando i padroni di casa in inferiorità numerica. Arriva il triplice fischio del direttore di gara che mette fine al match sul punteggio di 1-1.

Deportivo La Coruna-Girona. Il Depor davanti i propri tifosi cercano la vittoria che lo farebbe rifiatare in classifica visto il momento di difficoltà, il Girona in piena lotta retrocessione non può perdere punti se vuole provare a salvarsi. I padroni di casa cercano il goal in avvio con Maffeo per ben due volte ma il giocatore ospite manca il bersaglio graziando il Depor, al 15′ Borges cerca la rete per i padroni di casa ma il colpo di testa ben indirizzato viene deviato da Bono. Al 23′ l’arbitro assegna un rigore in favore del Girona che Aday trasforma spiazzando il portiere avversario, dopo il goal subito subito la squadra di casa fatica a reagire. Al 39′ viene annullato un goal a Cartabia per una posizione di fuorigioco del numero 9 di casa, passano 3 minuti e Santiago Valverde solo davanti al portiere viene fermato dalla segnalazione del guardalinee che alza la bandierina. Nel finale di tempo non succede altro così si va a riposo col Girona in vantaggio. Nella ripresa l’arbitro assegna il secondo rigore del match ma stavolta per il Depor al 50′, prende la rincorsa Lucas Perez che spedisce la sfera appena sotto l’incrocio dei pali pareggiando i conti. Al 65′ Adrian supera il diretto marcatore in area e calcia verso la porta ma Bono compie un grande intervento salvando il Depor, al 71′ Portu si fionda in area su un pallone vagante in area battendo Rulli con un tiro ben indirizzato verso l’angolino per il 2-1 del Girona. Nel finale Kayode calcia a botta sicura in area ma la sua conclusione viene respinta da un difensore avversario, al 93′ è ancora Koyade a cercare il terzo goal per gli ospiti ma l’attaccante viene fermato anche questa volta. Arriva il triplice fischio del direttore di gara che sancisce la vittoria del Girona che esce dalla zona pericolosa della Liga superando 3 squadre.

 

Classifica

Barcellona 25-Valencia 21-Real Madrid 20-Atletico Madrid 19-Leganes 17-Villarreal 16-Betis 16-Siviglia 16-Real Sociedad 14-Celta Vigo 11-Atletico Bilbao 11-Levante 11-Espanyol 10-Getafe 9-Girona 9-Deportivo La Coruna 8-Eibar 7-Las Palmas 6-Alaves 3-Malaga 1

 

A cura di Emilio Quintieri

Emilio Quintieri

Articoli Correlati
Commenta