La Gazzetta si scaglia contro Reina: “Il suo non è stato un comportamento sportivo”

La Gazzetta si scaglia contro Reina: “Il suo non è stato un comportamento sportivo”

Uno degli episodi che hanno caratterizzato la partita di ieri sera tra Napoli e Sampdoria, è la doppia ammonizione e quindi espulsione di Silvestre dopo un fallo su Reina. Oggi la Gazzetta dello Sport scrive su questo episodio, che sembrerebbe in dubbio, ma che stando al presidente doriano, Massimo Ferrero, avrebbe condizionato il resto della partita, favorendo la vittoria degli azzurri. “Difficile dire cosa sarebbe accaduto, però, senza l’aiuto arrivato di lì a poco da una decisione sbagliata dell’arbitro che coglie un contrasto scorretto portato da Silvestre su Reina sugli sviluppi di un attacco doriano. Silvestre ammonito poco prima, si vede sventolare un altro giallo e poi il rosso. Inutili le sue fondate proteste, in realtà Reina è caduto da solo, l’arbitro ha preso un abbaglio, è rimasto ingannato da quella caduta. Una furbata che potrebbe essere punita dal giudice sportivo una volta esaminate le immagini: quello del portiere azzurro non è stato certo un comportamento sportivo”. 

Alessandro Vetrano

Articoli Correlati
Commenta