Kalidou Koulibaly: “C’è un calciatore della Roma che ammiro per la sua grinta”

La Roma è una squadra da rispettare, parola di Koulibaly

Kalidou Koulibaly: “C’è un calciatore della Roma che ammiro per la sua grinta”

Kalidou Koulibaly: “C’è un calciatore della Roma che ammiro per la sua grinta”

Il campionato di serie A riprende dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali e si ricomincia già con un paio di sfide grandiose. Tra queste anche Roma-Napoli allo stadio Olimpico con fischio d’inizio alle ore 20,45. Il difensore degli azzurri Kalidou Koulibaly ne parla in un’intervista rilasciata a “il Mattino”.

Le ha fatto vedere anche un video di Dzeko? «No, ci ha fatto vedere i video della Roma.Sabato non sarà un duello tra me e lui, è una partita tra Roma e Napoli. Se non siamo squadra rischiamo di perdere, al contrario è più facile vincere. Io posso anche fermare Dzeko, poi magari fa gol un altro ed è finita».

Però Dzeko a Napoli, lo scorso anno, è stato determinante. «Sì, è vero. Speriamo di essere bravi noi a fermarlo. Parliamo di un attaccante vero, uno che è candidato al Pallone d’oro».

Il Napoli crede allo scudetto? «Certo, ci deve credere, ma non ci deve pensare. Ciò che conta è battere la Roma adesso».

Ma è la squadra più forte in Italia. «Non lo so, ma io mi diverto tanto a giocare in questo Napoli».

C’è un avversario che le piace particolarmente? «Nainggolan. È come me, lotta per novanta minuti, non molla mai. Fa gol. Grande giocatore, completo».

La Redazione

Alessandro Sacco

Articoli Correlati
Commenta