Per Jorginho un rinnovo da top, non meno di tre milioni

Per Jorginho un rinnovo da top, non meno di tre milioni

L’agente di Jorginho riparte con la certezza di avere già in tasca il rinnovo. Nessun rinvio, nessuna scia di dubbi, nessun braccio di ferro: il regista italo-brasiliano vuole restare a Napoli e quindi la firma sarà una formalità. Ed è questo il segnale che Sarri pensa di rimanere sulla panchina del Napoli. Perché Jorginho ha sempre legato il suo destino napoletano col doppio filo al tecnico di Figline.

Jorginho

Guadagnerà come i top player azzurri, quindi un ingaggio tra i tre e i quattro milioni anche perché De Laurentiis vuole premiare la sua pazienza. Contratto in scadenza nel 2020, quindi è arrivato il momento giusto per ridiscuterlo. Con prolungamento almeno fino al 2022. Non c’è particolare fibrillazione per il ds Giuntoli, anche perché la squadra è concentrata sull’obiettivo-scudetto. I giocatori sanno bene che la vittoria del titolo dopo 28 anni permetterebbe al club di affrontare la questione-rinnovi con il sorriso sulle labbra. Quindi con maggiore disponibilità.

Fonte; Il Mattino

Giuseppe Sacco

Articoli Correlati
Commenta