Il Giornale di Napoli – A. Sacco: “Prosegue la marcia vincente da parte del Napoli Under 16”

Gli azzurrini restano primi in classifica, domenica trasferta a Bari

Il Giornale di Napoli – A. Sacco: “Prosegue la marcia vincente da parte del Napoli Under 16”

Il Giornale di Napoli – A. Sacco: “Prosegue la marcia vincente da parte del Napoli Under 16”

NAPOLI-SALERNITANA 3-0

NAPOLI – V. Mancino,  Potenza (74’ Parisi),  Musella, Ceparano (57’ Cretella), Costanzo, D’Onofrio (74’ Russo),  A. Mancino (57’ D’Agostino),  Virgilio, Montaperto (57’ Della Pietra),  Carbone (40’ Marrazzo), Cioffi (74’ Ros) A disposizione:  Ammaturo,  Marrazzo, Parisi, Ros, Cretella, Russo, D’Antonio, Della Pietra, D’Agostino All. Carnevale

SALERNITANA –  Omobono,  Iaiunese,  Guzzo, Vignes (49’ Caputo), Di Micco, Stratoti (62’ Tufo),  Arena (49’ Caputo), Manzo (40’ D Mase), Guida (62’ Parisi), Falanga (55’ Di Mauro), Pellino (40’ Fois) A disposizione: Colantuono, Tufo,  Onda, De Mase, Magno, Fois,  Caputo, Parisi,  Di Mauro All. Di Mauro

Marcatori: 6’ Musella (N); 13’ Virgilio (N), 68’ Cioffi (N)

Note: Ammonito: De Mase (S); Ceparano, Mancino A. (N); Recupero: 0’ p.t.; 3’ s.t.

SANT’ANTIMO – Il Napoli di Massimo Carnevale continua a vincere, oggi batte la Salernitana e non smette di stupire. Gli azzurrini sbloccano la gara con Musella, azione corale da parte dei partenopei e chiusa con il tiro preciso del terzino sinistro. La gara è indirizzata a favore del Napoli che raddoppia dopo neanche 15 minuti con la rete di Virgilio, la sua conclusione piega le mani del portiere granata. Gli ospiti provano a reagire ma non impensieriscono Mancino che fa buona guardia con l’aiuto della difesa azzurra. Nella ripresa la solita girandola di cambi, i partenopei tengono la partita sotto controllo prima di chiudere la pratica con Cioffi che anche oggi timbra il cartellino. Da segnalare il debutto nella seconda frazione del classe 2003 D’Agostino. Con questo successo il Napoli resta primo in classifica, tiene due punti nei confronti della Roma. Domenica sfida in Puglia contro il Bari nel più classico dei testa-coda della classifica.

La Redazione

Alessandro Sacco

Articoli Correlati
Commenta