Il Giornale di Napoli – A. Sacco: “Il Napoli Under 16 pareggia, ma si avvicina alle final-eight”

Il Giornale di Napoli – A. Sacco: “Il Napoli Under 16 pareggia, ma si avvicina alle final-eight”

NAPOLI-TERNANA 0-0

NAPOLI: Evangelista, Gaeta, Salimbè, Esposito A, Apuzzo, Massa, Lauro  (74’ Frasca), Esposito G., Giliberti (78’ Arcella), Corcione (74’ Bianco), Guadagni G. (53’ Guadagni C.)  A disp: Bovenzi, Arcella, Mazzocchi, Bianco, Celentano, Sannino, Giovagnoli, Guadagni C., Frasca    All. Marino

TERNANA: Pezzamera, Raggi, Tamcredi, Mercuri, Framcescomi, Seczesmiak, Prudenzi, Di Patrizi (49’ Petrimi), Di Bari (70’ Di Bartolomeo), Giorgio, Loralmonte (49’ Siracusa) A disp: Spadimi, Squarcetti, Galliccia, Petrimi, Pesce, Panfilo, Di Bartolomeo, Siracusa    All. Corradetti

Arbitro: De Girolamo   Ass 1: Troise Ass2: Vitiello

Note: Ammonito: Guadagni G. e Apuzzo (N); Espulso: Marino (all. Napoli) Recupero: 2’ p.t.; 3’ s.t.

SANT’ANTIMO – Il Napoli di mister Marino non va oltre lo 0-0 interno contro una Ternana ben messa in campo e che non ha disdegnato le azioni in attacco. Gli azzurrini ci provano con Lauro ma la sua conclusione non impensierisce Pezzamanera. Sempre il numero 7 partenopeo cerca la via della rete ma il portiere umbro evita il peggio. Gli ospiti reagiscono con Mercuri, Evangelista con un balzo evita il vantaggio. Nella ripresa il Napoli categoria 2001 sembra entrare con un altro piglio anche se non incisivi come Lauro dove il suo tiro finisce debole tra le braccia di Pezzamanera. Il tecnico Vincenzo Marino viene espulso per proteste. Giliberti sfiora per bene due volte la via della rete, ma prima la sfera finisce di poco sul fondo e poi un difensore della Ternana salva in extremis. La squadra rossoverde ci prova con Petrini Evangelista è ancora una volta attento. Nel finale ci provano ancora gli azzurrini con Arcella ma manca la precisione di testa. La sconfitta del Benevento allunga di un punto il vantaggio sulla terza in graduatoria.  Domenica 2 Aprile i partenopei andranno a far visita al Crotone.

La Redazione

Alessandro Sacco

Articoli Correlati
Commenta