Giaccherini non è più la prima alternativa ad Insigne

Giaccherini non è più la prima alternativa ad Insigne

Un altro giocatore che sta avendo pochissimo spazio è Emanuele Giaccherini. In estate ha sfiorato l’approdo allo Sparta Praga, unica reale trattativa nel ventre di infinite voci. Il suo agente assicura che il ragazzo è felice al Napoli anche se gioca poco, ma a gennaio qualcosa può cambiare. Tutto dipenderà dalle offerte (che arriveranno) e dal possibile ingaggio di nuovo attaccante (o un esterno) che limiterebbe ancor di più il suo impiego. Ad oggi Giaccherini è la prima alternativa ad Insigne ma spesso Sarri opta per il talentuoso Ounas (anche a sinistra, come col City) in base alle circostanze.

Fonte: Il Roma

Giuseppe Sacco

Articoli Correlati
Commenta