Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile Tutte le notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile, Calcio Giovanile e tutto il mondo dello Sport. Aggiornamenti e news quotidiane. 2017-12-15T13:40:13Z http://www.ilnapolionline.com/feed/atom/ WordPress Emilia Verde <![CDATA[Napoli, allenamento mattutino. Gli azzurri preparano la gara col Torino]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533469 2017-12-15T13:22:03Z 2017-12-15T13:40:13Z Allenamento mattutino oggi per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match contro il Torino all’Olimpico per l’anticipo della 17esima giornata di Serie A di domani pomeriggio (ore 18). La squadra ha svolto attivazione in avvio e di seguito seduta tecnico tattica. Chiusura con partitina a campo ridotto ed esercitazioni su calci da fermo. […]

L'articolo Napoli, allenamento mattutino. Gli azzurri preparano la gara col Torino sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
Allenamento mattutino oggi per il Napoli a Castelvolturno.

Gli azzurri preparano il match contro il Torino all’Olimpico per l’anticipo della 17esima giornata di Serie A di domani pomeriggio (ore 18).

La squadra ha svolto attivazione in avvio e di seguito seduta tecnico tattica.

Chiusura con partitina a campo ridotto ed esercitazioni su calci da fermo.

SSCN

L'articolo Napoli, allenamento mattutino. Gli azzurri preparano la gara col Torino sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Emilia Verde <![CDATA[Mihajlovic: “Il Napoli ha espresso il gioco migliore. Hanno solo un calo, ma spero non si sveglino proprio domani”]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533472 2017-12-15T13:29:57Z 2017-12-15T13:30:19Z Sinisa Mihajlovic, allenatore del Torino, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Torino-Napoli. La gara numero 17 del campionato di Serie A si giocherà domani sera alle 18,00. “La vittoria di Roma ci ha stappato, come una bottiglia di Champagne. Spero sia servita anche all’ambiente. Dobbiamo rimanere umili. I momenti di difficoltà ci stanno, […]

L'articolo Mihajlovic: “Il Napoli ha espresso il gioco migliore. Hanno solo un calo, ma spero non si sveglino proprio domani” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
Sinisa Mihajlovic, allenatore del Torino, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Torino-Napoli. La gara numero 17 del campionato di Serie A si giocherà domani sera alle 18,00.

“La vittoria di Roma ci ha stappato, come una bottiglia di Champagne. Spero sia servita anche all’ambiente. Dobbiamo rimanere umili. I momenti di difficoltà ci stanno, ma non bisogna perdere mai fiducia. Ci vuole più equilibrio nei giudizi. Domani scenderemo comunque in campo per vincere”.

Cosa è cambiato in questa settimana? Come stai Ljajic? “Non è cambiato nulla. Non era facile vincere contro la Lazio a Roma. Ljajic? Torna a disposizione, vedremo se partirà dall’inizio o a gara in corso. I giocatori con le palle reagiscono sul campo e cercano di essere decisivi”.

Quanto manca una vittoria in casa?Quando il Gallo tornerà a segnare con continuità, e Ljajic riprenderà a fare gol, faremo bene come lo scorso anno, anche in casa. Ora stiamo meglio di un mese fa. Non abbiamo ancora perso con le grandi. Vincere con il Napoli sarebbe un bel passo in avanti. Non dovessimo farlo non cambierebbe nulla. Il Napoli lo scorso anno ci ha preso a pallonate. E’ la squadra che ha fatto il miglior calcio”.

Come sta il Torino? “La mia gestione è sempre stata la stessa, manca equilibrio di giudizio. Posso avere qualche giocatore che mi si sta più simpatico. Ma non ho pupilli. Devo cercare di essere leale con ognuno di loro. Prima tocca a me dare rispetto ai miei giocatori. Non importa chi gioca, l’importate è che chi entra in campo cerchi di essere decisivo”.

Sul Napoli, si aspetta qualcosa di diverso?: “Hanno perso molto con l’assenza di Ghoulam. Sappiamo quanto siano pericolosi e quello che sono in grado di fare. Non so se faranno qualcosa di nuovo, sappiamo a cosa andiamo incontro. Sappiamo come metterli in difficoltà”.

Sul rinnovo di Petrachi. “Sono molto contento, è lui che mi ha voluto qui. Spero che mi offra da bere… Ho un contratto fino a giugno, con l’Europa si rinnova automaticamente. Comunque si dovrà parlare con il presidente, che con me è stato sempre sincero e leale. Mi ha sempre difeso, al di là di quello che accadrà a giungo, rinnovo o meno. Abbiamo un rapporto da uomini. Ora non mi interessa, preferisco fare bene il mio lavoro”.

Ancora sul Napoli: “Ha espresso il gioco migliore. Mi fa ridere quando sento che si mette in discussione la squadra o il Napoli. Basta un pareggio o una sconfitta per mettere in discussione un anno e mezzo straordinario. Hanno un calo, nonostante gli infortuni. Spero che non si sveglino proprio domani. Sicuramente, rispetto allo scorso anno abbiamo una mentalità migliore e siamo più difficili da battere. Non dobbiamo pensare di essere in difficoltà”.

Su Burdisso: “E’ un leader naturale. Quando siamo andati in difficoltà ho preferito dare vecchie certezze alla squadra. Abbiamo giocato insieme nell’Inter e sono stato suo allenatore in seconda. So quello che può darmi dal punto di vista tecnico e caratteriale. Difficile togliere uno tra Burdisso e N’Koulou”.

Berenguer, in campo anche domani? Oppure Ljajic o Niang? “Niang torna a disposizione, ma probabilmente non giocherà dall’inizio. Tutto è possibile, ho tutti a disposizione”.

Ha sentito Sarri? Ha dato dei consigli di stile, vista la cravatta? “Non l’ho sentito. Spero che vinca qualcosa, me lo auguro per lui e per il Napoli. La cravatta? La metteva sempre quando lavorava in banca. Gli sta bene (sorride, ndr).

Centrocampo più geometrico o più lavorativo? “Servono entrambe le cose. Sicuramente saranno in tre a centrocampo, dove ho gli ultimi dei problemi. Abbiamo anche Gustafson, che ha rischiato di giocare contro la Lazio. Poi si è fatto venire la febbre, e non è stato a disposizione”.

Chi vincerà lo scudetto? “Penso che la Juve e il Napoli abbiamo qualcosa in più. Il Napoli come gioco, la Juve come mentalità. L’Inter ha invece qualcosa in meno. Credo lo vinca la Juve, anche se mi piacerebbe lo vincesse il Napoli, per la squadra e per la città”.

Edera è già il caso di bloccarlo o meglio mandarlo in prestito? “Edera poteva partire a giugno, ma ho preferito non mandarlo via. E’ ancora giovane, ogni volta che gioca sa cosa deve fare. Ha un bellissimo sinistro, potrebbe restare”.

L'articolo Mihajlovic: “Il Napoli ha espresso il gioco migliore. Hanno solo un calo, ma spero non si sveglino proprio domani” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Emma Caterino <![CDATA[Paolo del Genio: “Napoli senza Insigne e Ghoulam in difficoltà”]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533440 2017-12-15T12:55:54Z 2017-12-15T13:20:45Z È intervenuto durante Rafio Goal, il collega Paolo del Genio, esprimendosi sul Napoli di Sarri. Ecco quanto evidenziato da “Ilnapolionline.com”: ”Lorenzo Insigne torna in campo. Eravamo a conoscenza di tutte le sue qualità. Ma con la sua assenza ci siamo resi conto che il Napoli perde tanto. Prima il ko di Ghoulam, poi Insigne e […]

L'articolo Paolo del Genio: “Napoli senza Insigne e Ghoulam in difficoltà” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
È intervenuto durante Rafio Goal, il collega Paolo del Genio, esprimendosi sul Napoli di Sarri. Ecco quanto evidenziato da “Ilnapolionline.com”:

”Lorenzo Insigne torna in campo. Eravamo a conoscenza di tutte le sue qualità. Ma con la sua assenza ci siamo resi conto che il Napoli perde tanto. Prima il ko di Ghoulam, poi Insigne e qualcosa ha voluto che si rompesse questo percorso straordinario portato avanti sino a qui dalla squadra partenopea. Sappiamo che ieri Lorenzo si è allenato col gruppo, staremo a vedere domani se Sarri vorrà affidarsi alle sue prodezze per battere la squadra di Mjihajlovic”

A cura di Emma Caterino

L'articolo Paolo del Genio: “Napoli senza Insigne e Ghoulam in difficoltà” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Emilia Verde <![CDATA[Callejon: “Scudetto? E’ corsa con Juve, Inter, Roma e Lazio…ma i più belli siamo noi”]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533402 2017-12-15T08:47:21Z 2017-12-15T13:00:04Z Josè Callejon, un pezzo insostituibile dello scacchiere del Napoli di Sarri, ha parlato al Corriere dello Sport. Tra i vari argomenti trattati, non poteva certo mancare lo scudetto. Per il titolo è una corsa a cinque? «Direi di sì, siamo tutte lì in otto punti, gli scontri diretti si sono quasi tutti giocati ed hanno […]

L'articolo Callejon: “Scudetto? E’ corsa con Juve, Inter, Roma e Lazio…ma i più belli siamo noi” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
Josè Callejon, un pezzo insostituibile dello scacchiere del Napoli di Sarri, ha parlato al Corriere dello Sport. Tra i vari argomenti trattati, non poteva certo mancare lo scudetto.

Per il titolo è una corsa a cinque?
«Direi di sì, siamo tutte lì in otto punti, gli scontri diretti si sono quasi tutti giocati ed hanno sottolineato uno straordinario equilibrio».

Vale, per voi, di più aver vinto a Roma con entrambe le avversarie o aver perso con la Juve e pareggiato con l’Inter al san Paolo. «Direi che i nostri successi sono maggiormente indicativi, per il modo in cui sono maturati».

Radiografia delle avversarie: la Juventus.
«Viene da sei scudetti consecutivi e basterebbero quelli per indicarla come favorita. Una responsabilità che appartiene più a loro che agli altri».

Comanda l’Inter.
«E Spalletti l’ha cambiata. E’ difficile farle gol, come si vede è stato impossibile batterla».

La Roma è subito dietro di voi.
«Ha immediatamente recepito il calcio del proprio allenatore e Di Francesco è bravo, vuole giocarsela sempre a viso aperto, ha analogie con noi».

La Lazio non s’arrende.
«La sorpresa, ma fino ad un certo punto. Anche l’anno scorso ha fatto bene. Ha qualità e non è semplice andare ad affrontarla».

I più belli chi sono?
«Ma noi, ovviamente. E lo dico senza presunzione. Chi ci vede giocare, si diverte; però garantisco che accade la stessa cosa a noi che siamo in campo: avvertiamo un senso di allegria, che dà energia».

L'articolo Callejon: “Scudetto? E’ corsa con Juve, Inter, Roma e Lazio…ma i più belli siamo noi” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Emilia Verde <![CDATA[Napoli, i convocati per la gara col Torino]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533452 2017-12-15T12:42:33Z 2017-12-15T12:42:33Z Napoli, gli azzurri preparano il match contro il Torino all’Olimpico. Per l’anticipo della 17esima giornata di Serie A di domani pomeriggio (ore 18). I convocati: Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Chiriches, Mario Rui, Hysaj, Koulibaly, Diawara, Maggio, Jorginho, Allan, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini, Callejon, Leandrinho, Ounas, Insigne, Mertens. SSCN

L'articolo Napoli, i convocati per la gara col Torino sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
Napoli, gli azzurri preparano il match contro il Torino all’Olimpico. Per l’anticipo della 17esima giornata di Serie A di domani pomeriggio (ore 18).

I convocati: Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Chiriches, Mario Rui, Hysaj, Koulibaly, Diawara, Maggio, Jorginho, Allan, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini, Callejon, Leandrinho, Ounas, Insigne, Mertens.

SSCN

L'articolo Napoli, i convocati per la gara col Torino sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Raffaele Trematerra <![CDATA[Zazzaroni prevede il futuro sul campione d’inverno]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533444 2017-12-15T12:28:11Z 2017-12-15T12:40:31Z Ivan Zazzaroni, opinionista, ha parlato a Radio marte del Napoli e del suo cammino in campionato oltre a dare notizie di mercato. Ecco cosa evidenziato da “ilnapolionline.com”: “La squadra campione d’inverno, basandosi sul calendario, sarà il Napoli. Sempre se il Napoli farà del suo meglio. Può fare 9 punti e deve iniziare a far bene […]

L'articolo Zazzaroni prevede il futuro sul campione d’inverno sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
Ivan Zazzaroni, opinionista, ha parlato a Radio marte del Napoli e del suo cammino in campionato oltre a dare notizie di mercato.

Ecco cosa evidenziato da “ilnapolionline.com”:

“La squadra campione d’inverno, basandosi sul calendario, sarà il Napoli. Sempre se il Napoli farà del suo meglio. Può fare 9 punti e deve iniziare a far bene proprio con il Toro. Con Insigne in campo si può ritrovare fantasia e dinamismo. Un campionato anomalo con infortuni mirati e un calo comprensibile per gli azzurri. Per Vrsaljko so che l’Atletico non vuole liberarsene. Per l’attacco bisogna vedere il ritorno di Milik e soprattutto di Ghoulam. Su Donnarumma so che non vuole lasciare il Milan e che nessuno e pronto a prenderlo a Gennaio.”

Raffaele Trematerra

L'articolo Zazzaroni prevede il futuro sul campione d’inverno sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Alessandro Sacco <![CDATA[Aurelio De Laurentiis: “San Paolo? Il Comune non ha mai considerato il mio progetto”]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533442 2017-12-15T12:21:50Z 2017-12-15T12:21:50Z Aurelio De Laurentiis: “San Paolo? Il Comune non ha mai considerato il mio progetto” Questa mattina a Radio 24, durante 24Mattina, programma condotto da Mario Telese è intervenuto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis sulla vicenda San Paolo e non solo. Sul caso Donnarumma: “Più che lo stress psicologico, forse a Donnarumma pesa di più dover […]

L'articolo Aurelio De Laurentiis: “San Paolo? Il Comune non ha mai considerato il mio progetto” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
Aurelio De Laurentiis: “San Paolo? Il Comune non ha mai considerato il mio progetto”

Questa mattina a Radio 24, durante 24Mattina, programma condotto da Mario Telese è intervenuto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis sulla vicenda San Paolo e non solo.

Sul caso Donnarumma: “Più che lo stress psicologico, forse a Donnarumma pesa di più dover parare davanti a una porta così, dove gli altri dieci lui magari non li considera così in maniera eccezionale, come chimicaQuesta squadra non ha avuto tempo di plasmarsi e hanno dovuto cambiare addirittura allenatore, hanno preso un allenatore con una grandissima grinta e con una grandissima personalità come Gattuso. Lui, forse, è rimasto pensando di avere una vita più facile durante il campionato. In realtà, poi, questo è un campionato molto duro, complicato, dove su in alto ci stanno cinque squadre che se la contendono”.

Dal punto di vista della società, come si sarebbe comportato De Laurentiis? “Lo avrei saputo prima. Quando Lavezzi venne da me dicendo che voleva andare via io dissi: “Adesso tu stai calmo, stai tranquillo. Ti comporti da giocatore del Napoli, stai un altro anno con noi e se poi io riuscirò a piazzarti da qualche parte, che a te vada bene, al prezzo corretto e giusto per il quale io ti devo piazzare, andrai via. Altrimenti rimani a Napoli”. E lui obtorto collo acconsenti.  La società deve avere la forza, dipende da come fai i contratti. I miei nascono dal cinema e sono di 120 pagine, gli altri cercano di farli con il lapis su due pagine prestampate”. 

Stadio? “Il Comune non ci permette di investire nello stadio, neanche per riparare quelle cose occorrenti che servono a renderlo funzionale. La Corte dei Conti non ci farebbe mai rimborsare i soldi dal Comune. Ma il Comune non investe, dice che ha aperto un finanziamento con il credito sportivo, ma in realtà di questo finanziamento io ho visto utilizzare ben poco. L’assurdità, poi, è che adesso ci saranno le Universiadi con più di 200 milioni e vogliono investire 4 milioni per rifare la pista di atletica. Ma dico: fatela da un’altra parte. Il mio vecchio progetto, che loro non hanno nemmeno considerato,è di portare tutto lo stadio a bordo campo. Pensate quale impatto avrebbe avuto…”

L'articolo Aurelio De Laurentiis: “San Paolo? Il Comune non ha mai considerato il mio progetto” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Emma Caterino <![CDATA[Rino Cesarano: “Insigne, un vero trascinatore”]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533434 2017-12-15T12:18:07Z 2017-12-15T12:20:34Z È intervenuto durante Rafio Goal, Rino Cesarano, esprimendosi sul Napoli di Sarri. Ecco quanto evidenziato da “Ilnapolionline.com”: ”la notoIa più bella è la convocazione di Insigne, quando manca questo calciatore si sente, lui, da vero napoletano si veste da trascinatore pure e porta con grinta la squadra alla vittoria. La sua mancanza si è fatta […]

L'articolo Rino Cesarano: “Insigne, un vero trascinatore” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
È intervenuto durante Rafio Goal, Rino Cesarano, esprimendosi sul Napoli di Sarri. Ecco quanto evidenziato da “Ilnapolionline.com”:

”la notoIa più bella è la convocazione di Insigne, quando manca questo calciatore si sente, lui, da vero napoletano si veste da trascinatore pure e porta con grinta la squadra alla vittoria. La sua mancanza si è fatta sentire moltissimo, quindi noi tutti non vedevano l’ora di rivederlo sul prato verde. Callejon? Lo spagnolo con Hamsik, Mertens e Insigne hanno fame di Goal. Credo e spero che già dalla prossima partita possano realizzarsi questi loro desideri. Comunque non penso che il Napoli sia in crisi: la crescita è stata immensa. Bisognerebbe eliminare questo provincialismo che alberga tra noi tifosi. Gli azzurri, dopo la qualificazione hanno fatto solo grandi belle figure, in Italia e in Europa, ma non sempre si può vincere!”

A cura di Emma Caterino

L'articolo Rino Cesarano: “Insigne, un vero trascinatore” sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Alessandro Sacco <![CDATA[SERIE A FEMMINILE – Trasferta in Romagna per la Juventus di Guarino]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533436 2017-12-15T12:10:40Z 2017-12-15T12:10:40Z SERIE A FEMMINILE – Trasferta in Romagna per la Juventus di Guarino Domani si gioca la nona giornata del girone d’andata del campionato di serie A femminile, l’ultima del 2017 e ci saranno sfide interessanti. La Juventus prima in classifica andrà in Romagna a sfidare il Ravenna Women’s, mentre il Brescia sfiderà in casa la […]

L'articolo SERIE A FEMMINILE – Trasferta in Romagna per la Juventus di Guarino sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
SERIE A FEMMINILE – Trasferta in Romagna per la Juventus di Guarino

Domani si gioca la nona giornata del girone d’andata del campionato di serie A femminile, l’ultima del 2017 e ci saranno sfide interessanti. La Juventus prima in classifica andrà in Romagna a sfidare il Ravenna Women’s, mentre il Brescia sfiderà in casa la Res Roma. Gara davvero stuzzicante quella tra il Valpolicella e il Tavagnacco, le sorprese del campionato, mentre l’Atalanta Mozzanica affronterà in trasferta la Fiorentina, infine match salvezza tra il Sassuolo e l’Empoli Ladies e Pink Sport Bari-Agsm Verona.

Pink Sport Bari-Agsm Verona

Brescia-Res Roma

Filmauto Valpolicella-Tavagnacco

Fiorentina-Atalanta Mozzanica

Ravenna Women’s-Juventus

Sassuolo-Empoli Ladies

La Redazione

L'articolo SERIE A FEMMINILE – Trasferta in Romagna per la Juventus di Guarino sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0
Emilia Verde <![CDATA[“Non rinuncerei mai alla Champions, e come me tutti noi del Napoli. Chi gioca a certi livelli lo sa”. Callejon al CdS]]> http://www.ilnapolionline.com/?p=533389 2017-12-15T08:41:10Z 2017-12-15T12:00:05Z Josè Callejon, calciatore del Napoli, ha parlato al Corriere dello Sport, esprimendosi su tanti argomenti. Uno di questi era proprio la recente eliminazione dalla Champions, che lo spagnolo ha così commentato. Intanto, vi siete tolti il «peso» della Champions…. «Io a quelle partite non rinuncerei mai. E come me tutti noi del Napoli, che sappiamo […]

L'articolo “Non rinuncerei mai alla Champions, e come me tutti noi del Napoli. Chi gioca a certi livelli lo sa”. Callejon al CdS sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
Josè Callejon, calciatore del Napoli, ha parlato al Corriere dello Sport, esprimendosi su tanti argomenti. Uno di questi era proprio la recente eliminazione dalla Champions, che lo spagnolo ha così commentato.

Intanto, vi siete tolti il «peso» della Champions….
«Io a quelle partite non rinuncerei mai. E come me tutti noi del Napoli, che sappiamo quanto valga una manifestazione del genere. fatica, in certe notti, non le senti. E chi gioca al calcio a certi livelli vuole la Champions».

Più del campionato?
«Insieme. Non si fanno distinzioni, né calcoli: sbaglia chi pensa il contrario. Perlomeno in un grosso club come il nostro, in cui le ambizioni sono elevate. Però bisogna accettare il risultato del campo, gli altri sono stati più bravi. Si riparte, con nuovi orizzonti: ora c’è l’Europa League, ad esempio, e nessuno di noi si permetterà di affrontarla con leggerezza».

L'articolo “Non rinuncerei mai alla Champions, e come me tutti noi del Napoli. Chi gioca a certi livelli lo sa”. Callejon al CdS sembra essere il primo su Notizie sul Calcio Napoli, Calcio Femminile e Giovanile.

]]>
0