Enzo Bucchioni: “Il futuro di Gabbiadini già deciso. Il Napoli deve assumere una mentalità da Juve”

E. BUcchioni è intervenuto a Radio CRC parlando di Gabbiadini e non solo.

Enzo Bucchioni: “Il futuro di Gabbiadini già deciso. Il Napoli deve assumere una mentalità da  Juve”

Nella puntata odierna di “Si gonfia la rete” a Radio CRC è intervenuto il giornalista, Enzo Bucchioni.

Ecco quanto riportato da “Ilnapolionline”.

“La strada di Gabbiadini è stata ampiamente tracciata, ma non da oggi, già da un po di tempo. L’errore secondo me è stato quello di non venderlo nella sessione di mercato estiva quando si era già capito che non faceva parte del gioco di Sarri.

Ho visto meno rabbia nella conquista della palla rispetto allo scorso anno. L’atteggiamento la scorsa stagione era più rabbioso, quest’anno sicuramente lo fanno ma in maniera più blanda e questo causa più spazi in difesa. Ha perso un attaccante di livello, forse questo comporta la squadra a sbilanciarsi più in avanti e a preoccuparsi meno per la fase difensiva.

Il problema del Napoli è che la Juventus è molto più forte. Ha una struttura societaria importante e sopratutto ha molte alternative valide perchè se non gioca Higuain, entra Mandzukic. Questo non vuol dire che il Napoli non ci deve provare e poi chi lo dice che quando si entra nella fase calda della stagione, la Juve possa essere distratta dalla Champions. Il Napoli e le altre squadre devono assumere la stessa mentalità della Juve e di tutte le grandi squadre senza distrarsi da quello che accade intorno. Anche ieri sera l’atteggiamento del Napoli contro lo Spezia non mi è piaciuto tanto”.

Michele Landolfi

Articoli Correlati
Commenta