CdS – Ounas, il francesino che studia dai migliori ed ha già stupito

CdS – Ounas, il francesino che studia dai migliori ed ha già stupito

Si chiama Adam, ha venti anni ed un talento tutto da scoprire, che qualche indizio lo ha già dato.  Ha segnato un gran gol contro il Trento, un gol «alla Ounas» che ha studiato Callejon. Si muove senza palla alle spalle dei difensori avversari, intuendo l’opportunità d’essere servito (da Jorginho) e poi comunica la sua gioia sul web: «Felice di aver segnato il primo gol coi miei nuovi colori», scritto in francese perché per la lingua sta studiando con un’insegnante e intanto s’affida ai consigli di Ghoulam, Koulibaly e anche Diawara. Subito ha raccolto la stima di De Laurentiis: «Sono stato felice di aver visto come il francesino mordeva la porta, si è inserito molto bene e sono felice che Sarri lo abbia subito impiegato» Ounas in allenamento studia dai migliori per rappresentare una valida alternativa ai soliti noti, si fa apprezzare per rapidità, grande tecnica ed anche tiro secco e preciso. Sarri lo impiega sempre a destra, ma al fianco di chiunque. Quello per il francesino è stato colpo di fulmine ma c’è voluto del tempo prima di giurarsi amore: il Napoli lo avrebbe acquistato anche lo scorso anno, ma scelse di rispettare la volontà del Bordeaux e dello stesso calciatore, convinto di dover ancora maturare prima di salutare casa.

 

Gabriella Calabrese

Articoli Correlati
Commenta