Attimi di paura per Callejon

Attimi di paura per Callejon

La serie positiva continua. Il protagonista è ancora lui: Milik. Due gol con il Trento e tre ieri a Carciato, nella partitella in famiglia che ha chiuso il secondo allenamento della giornata. L’altra rete di giornata, il 3-1 della bandiera dei suoi, lo firma invece Ounas, sempre più nel cuore del popolo azzurro. Attimi di paura per Callejon: nel tentativo di colpire un pallone di testa, arretrando, inciampa su una borsa frigo e crolla rovinosamente a terra. Battendo la schiena: un po’ di tensione e via, tutto risolto. José si rialza senza problemi. Continua a lavorare individualmente Mario Rui: il portoghese è alle prese con un programma personalizzato utile a rimetterlo al più presto in pista. Martedì a Trento, con il Carpi, potrebbe anche esordire: valuterà Sarri. Sempre a parte, e in attesa di cessione, Zapata.

Fonte: CdS

Giuseppe Sacco

Articoli Correlati
Commenta